Non vanno oltre il pari a reti bianche Roma e Lazio, nel derby della Capitale valevole come posticipo della 32^ giornata di Serie A. Per l'Inter non poteva esserci risultato migliore in ottica Champions League: entrambe le contendenti dei nerazzurri, infatti, perdono due punti importanti per alimentare il sogno terzo posto. Match avaro di emozioni all'Olimpico, tra errori e stanchezza (plausibile, visti i rispettivi impegni europei della settimana scorsa per le compagini capitoline).

Nel finale la squadra di Inzaghi resta in inferiorità numerica a causa dell'espulsione di Radu. I biancocelesti possono recriminare per due clamorose chances sciupate da Immobile e Marusic, d'altro canto i rivali giallorossi si rivelano pericolosi nel recupero con Dzeko, che scheggia la traversa. Ma i gol non arrivano e la stracittadina romana si conclude a reti inviolate. La situazione in classifica vede ora le due squadre della Capitale terze ad ex aequo con 61 punti; una lunghezza dietro l'Inter, seguita dalle lontane Milan e Fiorentina, che arrancano rispettivamente a quota 53 e 51 punti.

Sezione: News / Data: Dom 15 Aprile 2018 alle 22:47 / articolo letto 2921 volte
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone