Definiti gli arrivi di Philippe Coutinho e Yerri Mina, adesso il Barcellona ha necessità di sfoltire la rosa nella speranza di incassare qualche milione di euro per sistemare il bilancio, già appesantito la scorsa estate dall'acquisto di Ousmane Dembele. Oggi Sport si focalizza sui cinque giocatori in uscita dal club blaugrana e ipotizza un incasso complessivo da 66 milioni di euro. Tra i nomi citati figura anche quello di Rafinha Alcantara, per il quale è in corso una trattativa con l'Inter sulla base di un prestito con diritto di riscatto, anche se manca ancora l'accordo sulla cifra finale.

Il quotidiano sportivo catalano sostiene che il classe '93 è vicinissimo all'Inter nonostante anche l'Arsenal si sia mosso per lui. Come detto, però, manca l'intesa tra i club sulla cifra del riscatto: il Barcellona vorrebbe fissarla a 25 milioni (decisamente meno di quanto ipotizzato ieri da El Mundo Deportivo), i nerazzurri non vorrebbero superare i 20 e questa distanza rallenta la trattativa, nonostante Rafinha abbia dato la sua disponibilità al trasferimento. L'alternativa, il Celta Vigo (dove ha giocato nel 2013/14) sembra tagliata fuori. Felipe Miñambres, direttore sportivo del Celta, ha riconosciuto che c'era interesse per il giocatore brasiliano, ma le cifre in ballo hanno impedito di avviare una trattativa.

Sezione: News / Data: Sab 13 Gennaio 2018 alle 11:39 / articolo letto 11780 volte / Fonte: Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni