Dagli studi di Rai Sport, Mario Sconcerti commenta la situazione dei nerazzurri senza risparmiare critiche all'organico di Luciano Spalletti: "Voi mi chiedete perché Icardi non punga più, ma io vi chiedo il nome di uno che punge nell'Inter. Brozovic e Vecino sono gli unici centrocampisti che hanno segnato, e il croato l'ultimo gol lo ha realizzato 17 giornate fa. Perisic fa il suo mestiere non lo fa nemmeno troppo. L'Inter è una squadra sbagliata che sta rimanendo aggrappata a due buone squadre come Lazio e Roma. L'Inter non è una squadra e non lo può diventare con questo tipo di uomini e lo diciamo da diverso tempo. Il problema sta nella visione di Inter che si vuole".

VIDEO - ACCADDE OGGI (2010): IL "SOMBRERO" DI MAICON ALLA JUVENTUS

Sezione: News / Data: / articolo letto 15699 volte
Autore: Filippo M. Capra / Twitter: @FilippoMCapra