Pinamonti: "Sarò sempre grato a Pioli e Vecchi"

 di Redazione FcInterNews.it  articolo letto 5424 volte
Fonte: Inter.it
Pinamonti: "Sarò sempre grato a Pioli e Vecchi"

Nel corso del suo intervento per 'Caffè Doppio', programma di Inter Channel, Andrea Pinamonti torna sull'emozione provata nel giorno del debutto con la prima squadra da titolare contro lo Sparta Praga: "Avevo già fatto qualche allenamento con la prima squadra e quando sono stato inserito nella lista dei convocati per la trasferta di Europa League in Israele ho chiamato subito i miei genitori. Mi sono commosso, non ci credevo. In quell'occasione non c'è stata la possibilità di entrare, ma due settimane dopo Stefano Pioli mi ha mandato in campo contro lo Sparta. Con il mister mi sto trovando benissimo, mi dà tanti consigli. Lo ringrazio perché mi ha permesso di debuttare anche in Serie A contro l'Empoli, lo ricorderò per sempre".

Qualche parola anche sul tecnico della Primavera, Stefano Vecchi:"È stato importantissimo perché mi ha fatto fare il primo salto dagli Allievi alla Primavera, pur non essendo ancora in età. Ha creduto in me e non lo dimenticherò".