Pescara, Carraro: "Inter esperienza importante, la scorsa stagione osservavo i movimenti di Gagliardini"

 di Mattia Zangari Twitter:   articolo letto 2623 volte
Pescara, Carraro: "Inter esperienza importante, la scorsa stagione osservavo i movimenti di Gagliardini"

Conferenza stampa di presentazione da nuova giocatore del Pescara per l'ex canterano interista Marco Carraro, che da subito ha toccato con mano la differenza tra calcio giovanile e professionistico: "Non è stato facile passare dal Settore giovanile alla prima squadra soprattutto per i ritmi. Ho trovato qualche difficoltà, ma ora mi sto ambientando benissimo".

Il classe '98, poi, parla così di se stesso: "Il mio ruolo principale è quello di centrocampista davanti alla difesa, ma posso giocare anche mezzala. Zeman lavora molto bene con i giovani, dà molti consigli: penso sia una buona cosa per me. Lui vuole che le azioni passino dal centrocampo, ci chiede di impostare dal basso".

Chiosa sull'Inter: "E' stata una esperienza molto importante perché ho imparato molto da tutti ogni anno, sono contento di essere passato da lì. Nell'ultimo anno guardavo spesso Gagliardini quando mi allenavo in prima squadra, osservavo i suoi movimenti".