Napoli, Allan: "Juve favorita, ma noi e la Roma ci siamo avvicinati. Le milanesi? Hanno investito tanto"

 di Alessandro Cavasinni Twitter:   articolo letto 1833 volte
Fonte: Corriere dello Sport
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Napoli, Allan: "Juve favorita, ma noi e la Roma ci siamo avvicinati. Le milanesi? Hanno investito tanto"

"Chi vince lo scudetto per sei anni di seguito è favorito. Lo sono ancora loro. Ma noi ci siamo avvicinati. E anche la Roma". Parola di Allan, centrocampista del Napoli, intervistato dal Corriere dello Sport
 
Parla come Sarri: vuoi vedere che anche sulle grandi protagoniste del campionato avete idee che coincidono. 
"Il Milan ha speso tanto: dunque rientra tra le favorite. E anche l’Inter ha investito. Noi siamo gli stessi dell’anno scorso, che vuol dire altro: per esempio che c’è la fiducia cieca in questi uomini ed in questo progetto. E noi siamo grati per questa stima. Però la Juve ha il proprio curriculum che parla per sé". 

La parola scudetto resta tabù? 
"Non sono scaramantico ma realista. Siamo all’ottava di campionato, c’è tutto ancora da giocare. A marzo si vedrà dove siamo arrivati e dove potremo arrivare".