Dopo 37 giornate di campionato, degli 807.500 euro incassati attraverso le multe inflitte alle società, ben 527mila, vale a dire il 65%, deriva infatti dalle sanzioni comminate ai club a causa delle intemperanze dei propri tifosi. I restanti 280.500 euro pagati sono frutto di comportamento scorretto da parte dei tesserati in generale. Stando alla tabella della Gazzetta dello Sport, la Roma è la più sanzionata (con tanto di 2.500 euro pagati a causa dei... raccattapalle), seguita da Napoli e Hellas Verona. L'Inter è al sesto posto con 67mila euro di sanzioni, davanti a Lazio e Juventus: i nerazzurri sono una delle poche società ad avere subito multe a livello societario, per 6mila euro. 

Sezione: News / Data: / articolo letto 4557 volte
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A