Intervistato in esclusiva da Calcio 2000, il centrocampista Cristian Ledesma ha ripercorso alcune tappe della sua carriera. A partire dalla burrascosa separazione dalla Lazio che gli stava per aprire le porte dell'Inter: "Forse qualcosa c'era con l'Inter, ma rispondo onestamente: fino a quando non vedo sul tavolo il contratto da firmare non considero nessun giocatore vicino a una determinata squadra. Quindi sono stato vicino ai nerazzurri? Può essere, ma non lo so. Non ne ho la certezza. Non si parlò di cifre, di dettagli. C’era il loro interesse, questo non lo nego, ma non siamo mai arrivati al punto di firmare". 

Sezione: News / Data: Mer 13 Settembre 2017 alle 11:37 / articolo letto 4087 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari