VERSIONE MOBILE
 Lunedì 1 Settembre 2014
NEWS
14 Set 2014 15:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Inter   Sassuolo
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - TORINO-INTER, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

NEWS

La nostalgia di Franco Caravita: "Riprenderei Mou"

Il leader della Curva Nord: "Lui sì che sapeva combattere la stampa"
30.03.2012 14:10 di Redazione FcInterNews  articolo letto 5303 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In un'intervista rilasciata al quotidiano spagnolo As, Franco Caravita, leader della Curva Nord, il settore del tifo organizzato interista, non nega la sua nostalgia per l'epoca d'oro di José Mourinho, oltre che per i successi per il fatto che "era riuscito a far sì che la stampa valorizzasse l'Inter, che fino ad allora era sempre stata massacrata. Ci sono tanti media vicini a Milan e Juve, nessuno all'Inter. Lui sapeva come combattere. E per tanti tifosi, per noi della Curva soprattutto, era un punto di riferimento".

Franchino spiega anche che l'amore per Mou non nasce solo dai trionfi: "Lo amavamo per il modo in cui riusciva a gestire la situazione, voleva solo il bene dell'Inter. Sapeva preparare tutti e li spremeva come limoni. Se dovesse vincere al Real, però, avrebbe comunque il vantaggio di avere a disposizione un gruppo giovane, qui all'Inter no. Lui se ne accorse e dopo la finale andò via". Ma Caravita vorrebbe un suo ritorno? "Sì, ma come direttore generale con pieni poteri. Ha dato all'Inter una grandissima mentalità, con lui si poteva vincere o perdere, ma si era sempre al centro dell'attenzione, tutti parlavano di lui. Andrei a cercarlo a Madrid per riportarlo in Italia". Chiusura su Guardiola: "Come allenatore deve dimostrare tante cose. Ha vinto tanto a Barcellona, che è casa sua. Mou è andato a vincere anche all'estero. E' un fenomeno". 

 


Altre notizie - News
Altre notizie
 

È TORNATA L'INTER. DELL'ANNO SCORSO

È davvero difficile provare un moto di ottimismo dopo la prima giornata di campionato che ha visto l’Inter pareggiare, in un campo certamente difficile, a casa del Torino. Il motivo principale è che non sembra cambiato niente. Questo limbo, per cui qualun...

STOP BONAVENTURA PER GUARIN. L'AGENTE CONFERMA A FCIN: "E' ANDATA COSÌ"

Bonaventura all'Inter, un affare sfiorato, ma destinato a svanire. I contatti nella notte avevano portato a un accordo di massima tra club. Ora il giocatore però dovrebbe restare a Bergamo, o virare verso altri lidi. Il suo approdo a Milano dipendeva infatti dalla cess...

FCIN - GUARIN-VALENCIA, NON È FINITA: DECISIONE ENTRO UN'ORA. GLI SPAGNOLI...

Novità sul fronte Fredy Guarin-Valencia: la trattativa non è saltata definitivamente. Questo perché,...

TORINO-INTER - HANDANOVIC DECISIVO, MALE I CREATIVI E M'VILA

HANDANOVIC 7 – A parte qualche uscita in presa alta, non gli tocca molto lavoro. Ma il rigore parato a Larrondo nel...

MILAN, DOPO TORRES C'È ANCHE IL SÌ DI VAN GINKEL

Dopo Fernando Torres, il Milan nella notte ha ufficializzato il secondo arrivo dal Chelsea: dopo qualche...

KOVACIC PRENDE SUBITO IL VOLO, POI I PUNTEROS

Non ha avuto dubbi il popolo nerazzurro del web che ha votato al sondaggio del Pallone d'Oro Nerazzurro relativo alla...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Settembre 2014.
 
Milan 3
 
Roma 3
 
Udinese 3
 
Napoli 3
 
Cesena 3
 
Juventus 3
 
Cagliari 1
 
Palermo 1
 
Sampdoria 1
 
Sassuolo 1
 
Atalanta 1
 
Hellas Verona 1
 
Inter 1
 
Torino 1
 
Genoa 0
 
Chievo Verona 0
 
Parma 0
 
Lazio 0
 
Empoli 0
 
Fiorentina 0

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy