VERSIONE MOBILE
 Venerdì 24 Ottobre 2014
NEWS
26 Ott 2014 18:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Cesena   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-ST. ETIENNE, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

NEWS

La nostalgia di Franco Caravita: "Riprenderei Mou"

Il leader della Curva Nord: "Lui sì che sapeva combattere la stampa"
30.03.2012 14:10 di Redazione FcInterNews  articolo letto 5505 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In un'intervista rilasciata al quotidiano spagnolo As, Franco Caravita, leader della Curva Nord, il settore del tifo organizzato interista, non nega la sua nostalgia per l'epoca d'oro di José Mourinho, oltre che per i successi per il fatto che "era riuscito a far sì che la stampa valorizzasse l'Inter, che fino ad allora era sempre stata massacrata. Ci sono tanti media vicini a Milan e Juve, nessuno all'Inter. Lui sapeva come combattere. E per tanti tifosi, per noi della Curva soprattutto, era un punto di riferimento".

Franchino spiega anche che l'amore per Mou non nasce solo dai trionfi: "Lo amavamo per il modo in cui riusciva a gestire la situazione, voleva solo il bene dell'Inter. Sapeva preparare tutti e li spremeva come limoni. Se dovesse vincere al Real, però, avrebbe comunque il vantaggio di avere a disposizione un gruppo giovane, qui all'Inter no. Lui se ne accorse e dopo la finale andò via". Ma Caravita vorrebbe un suo ritorno? "Sì, ma come direttore generale con pieni poteri. Ha dato all'Inter una grandissima mentalità, con lui si poteva vincere o perdere, ma si era sempre al centro dell'attenzione, tutti parlavano di lui. Andrei a cercarlo a Madrid per riportarlo in Italia". Chiusura su Guardiola: "Come allenatore deve dimostrare tante cose. Ha vinto tanto a Barcellona, che è casa sua. Mou è andato a vincere anche all'estero. E' un fenomeno". 

 


Altre notizie - News
Altre notizie
 

ALLA FINE QUELL'ALTRO ESCE DI SCENA. E IL CAMPO GLI HA DATO RAGIONE

Alzi la mano chi non pensava che presto o tardi sarebbe accaduto. Poche ore fa, come un fulmine nel cielo sereno di una Milano ai primi assaggi di inverno, Massimo Moratti ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di presidente onorario dell’Inter. Niente a che veder...

MAZZARRI, INFRONT, TAVECCHIO E... AUSILIO: MORATTI LASCIA, I NODI ERANO TANTI. "COSÌ NON CE LA FACCIO PIÙ"

I fedelissimi che gli voltano le spalle e danno ragione a Thohir, le discordanze su Mazzarri e molto altro. Questo ha indotto Massimo Moratti a rassegnare le dimissioni da presidente onorario del club. Il Corriere dello Sport porta a galla qualche dettaglio nascosto. "Per la...

FCIN - INTER SU AYEW, MA NON GIÀ A GENNAIO. ANCHE PERCHÉ IL MARSIGLIA...

“Ci sono possibilità sia in Inghilterra che in Italia, ma aspettiamo. In Italia ci sono grandi squadre, come...

INTER- ST. ETIENNE - CARRIZO SALVA L'INTER. KOVACIC SPARISCE

CARRIZO 7 - Artistico l'intervento sulla sassata di Tabanou che prima dell'intervallo mantiene lo 0-0. Nella ripresa...

GARA CONVINCENTE PER BESSA E DUNCAN. BIRAGHI TRAVOLTO

Copertina di giornata tutta sua: Joseph Alfred Duncan, all'esordio stagionale dal primo minuto nella Sampdoria di...

HERNANES ENTRA IN CLASSIFICA. KOVACIC NON NE ESCE MAI

La buona prestazione e il gol del 2-2 nel finale di Inter-Napoli valgono a Hernanes il primo posto nella classifica di...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Ottobre 2014.
 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Torino 8
 
Empoli 7
 
Atalanta 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.