VERSIONE MOBILE
 Sabato 20 Settembre 2014
NEWS
21 Set 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Palermo   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - DNIPRO-INTER, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

NEWS

La nostalgia di Franco Caravita: "Riprenderei Mou"

Il leader della Curva Nord: "Lui sì che sapeva combattere la stampa"
30.03.2012 14:10 di Redazione FcInterNews  articolo letto 5347 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In un'intervista rilasciata al quotidiano spagnolo As, Franco Caravita, leader della Curva Nord, il settore del tifo organizzato interista, non nega la sua nostalgia per l'epoca d'oro di José Mourinho, oltre che per i successi per il fatto che "era riuscito a far sì che la stampa valorizzasse l'Inter, che fino ad allora era sempre stata massacrata. Ci sono tanti media vicini a Milan e Juve, nessuno all'Inter. Lui sapeva come combattere. E per tanti tifosi, per noi della Curva soprattutto, era un punto di riferimento".

Franchino spiega anche che l'amore per Mou non nasce solo dai trionfi: "Lo amavamo per il modo in cui riusciva a gestire la situazione, voleva solo il bene dell'Inter. Sapeva preparare tutti e li spremeva come limoni. Se dovesse vincere al Real, però, avrebbe comunque il vantaggio di avere a disposizione un gruppo giovane, qui all'Inter no. Lui se ne accorse e dopo la finale andò via". Ma Caravita vorrebbe un suo ritorno? "Sì, ma come direttore generale con pieni poteri. Ha dato all'Inter una grandissima mentalità, con lui si poteva vincere o perdere, ma si era sempre al centro dell'attenzione, tutti parlavano di lui. Andrei a cercarlo a Madrid per riportarlo in Italia". Chiusura su Guardiola: "Come allenatore deve dimostrare tante cose. Ha vinto tanto a Barcellona, che è casa sua. Mou è andato a vincere anche all'estero. E' un fenomeno". 

 


Altre notizie - News
Altre notizie
 

UEFA CHAMPIONS LEAGUE

Nessun sogno, nessun 'volo con la fantasia' e nessuna esaltazione post-Sassuolo e post-filotto da 'difesa bunker'. Le prime impressioni di questa stagione fanno ben sperare, ma attendo test più importanti e probanti per sbilanciarmi. Ma, in ogni c...

'GIUSEPPE MEAZZA', INTER UNICA PROPRIETARIA? DECISIONE ENTRO FINE '14: ECCO MODIFICHE, LAVORI E TEMPISTICHE

Sembra delinearsi il futuro... dello stadio Giuseppe Meazza. L'Inter, infatti, avrebbe intenzione di diventare 'padrona unica' dello storico impiano di Via dei Piccolomini, a maggior ragione se l'idea del Milan (nuova struttura nell'area a ovest di M...

AG. D'AMBROSIO A FCIN: "WM GLI DARÀ FIDUCIA. TANTE OFFERTE, MA PER L'INTER..."

Chissà che questa non possa essere proprio la gara della svolta. Grande gol, da attaccante più che da esterno....

DNIPRO-INTER: VIDIC BALUARDO, CAMPAGNARO TORNA BENE

HANDANOVIC 6,5 – Konolyanka gli presenta dopo pochi secondi il biglietto da visita ma lui replica con sicurezza. Bene...

"IL GIORNO PIÙ BELLO": BARDI STOPPANAPOLI. OK BIRAGHI, MENO CRISETIG

Se fosse stato un attaccante l''etichetta' della domenica sarebbe stata 'Spacca Napoli', ma dato che...

KOVACIC-ICARDI, LA SPUNTA IL CROATO. RIECCO MEDEL

Tre nomi su tutti nelle preferenze dei tifosi interisti che hanno votato i migliori in campo dopo Inter-Sassuolo....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Settembre 2014.
 
Milan 6
 
Juventus 6
 
Roma 6
 
Inter 4
 
Sampdoria 4
 
Atalanta 4
 
Hellas Verona 4
 
Lazio 3
 
Napoli 3
 
Udinese 3
 
Chievo Verona 3
 
Cesena 3
 
Cagliari 1
 
Palermo 1
 
Genoa 1
 
Fiorentina 1
 
Torino 1
 
Sassuolo 1
 
Parma 0
 
Empoli 0

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy