Izzo e il rinnovo con il Genoa: "Sono rimasto perché non volevo andarmene da perdente"

 di Matteo Serra Twitter:   articolo letto 1995 volte
Izzo e il rinnovo con il Genoa: "Sono rimasto perché non volevo andarmene da perdente"

Terminata la squalifica, Armando Izzo è pronto a tornare in campo con la maglia del Genoa. Nell'ultima sessione di mercato, Inter e Fiorentina hanno pensato al difensore napoletano, che però alla fine ha deciso di rimanere in Liguria, rinnovando il suo contratto fino al 2022. Queste le sue dichiarazioni a Premium Sport: "Sono rimasto a Genoa perché mi han dato tanto e non volevo andarmene da perdente dopo i sei mesi di squalifica".