Inter, blitz per Djordjevic. Branca e Ausilio hanno incontrato il suo agente

 di Christian Liotta  articolo letto 28047 volte
Inter, blitz per Djordjevic. Branca e Ausilio hanno incontrato il suo agente

Blitz di Piero Ausilio per Filip Djordjevic, attaccante del Nantes. Secondo quanto riporta Sky Sport 24, il diesse dell'Inter ha incontrato l'entourage del giocatore serbo per provare a strapparlo alla Lazio, che sembrava in procinto di ingaggiarlo. Nello specifico, l'incontro è con il rappresentante per l'Italia del giocatore, Alessandro Lucci. Pochi minuti dopo, è arrivato anche il dt nerazzurro Marco Branca

L'attaccante, che andrà in scadenza a giugno 2014, era stato accostato ai nerazzurri in passato, ma poi il discorso non è proseguito. La Lazio lo stava per ingaggiare a parametro zero in vista di luglio (ingaggio di 1,5 milioni di euro) ma questo contropiede nerazzurro potrebbe aver cambiato le carte in tavola nell'immediato. In Francia la stampa locale sostiene che il calciatore potrebbe partire per una cifra tra 1 e 2 milioni di euro, ma l'Inter ne offrirebbe solo 500 mila di indennizzo ai transalpini. Djordjevic ha segnato finora 11 gol in 23 partite di Ligue 1 e Sinisa Mihajlovic, ex tecnico della Serbia, lo conosce bene in quanto spesso e volentieri lo ha convocato in nazionale.

Mancino, cresciuto nella Stella Rossa, dal 2008 Djordjevic veste la maglia del Nantes con cui ha segnato 57 reti in 174 partite. Robusto fisicamente (è186 centimetri per 85 kg), è il classico centravanti d'area che però si trova a proprio agio anche negli spazi aperti. La sua valutazione (fonte Transfermarkt) è di 4,5 milioni di euro, cifra che verrà ridotta dal fatto che il ragazzo ha ancora solo sei mesi di contratto con il suo attuale club.