Hurun - Uomini più ricchi della Cina, Zhang Jindong scende al 15° posto ma la sua ricchezza aumenta

 di Christian Liotta Twitter:   articolo letto 12656 volte
Fonte: Calcioefinanza.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Hurun - Uomini più ricchi della Cina, Zhang Jindong scende al 15° posto ma la sua ricchezza aumenta

L’istituto di ricerca cinese Hurun ha pubblicato la sua tradizionale classifica relativa agli uomini più ricchi della Cina, censendo il patrimonio di oltre 2.000 uomini d’affari. Dalle rilevazioni effettuate emerge come il patron di Wanda, Wang Jianlin, che fino allo scorso anno guidava la classifica degli uomini più ricchi in Cina, sia scivolato fino al 5° posto, vedendo il suo patrimonio personale passare da 27,5 miliardi di euro (215 miliardi di yuan) a 19,9 miliardi di euro (155 miliardi di yuan). Nuovo leader della classifica è diventato Xu Jiayin, cui fa capo il colosso dell’immobiliare Evergrande che ha in mano il Guangzhou, club più importante della Chinese Super League. Secondo le rilevazioni di Hurun,  Xu Jiayin può contare su un patrimonio personale di 290 miliardi di yuan (37,1 miliardi di euro al cambio attuale), in crescita del 272% rispetto alla rilevazione del 2016.

Esce dalla Top 10 della classifica degli uomini più ricchi in Cina il numero uno di Suning e principale azionista dell’Inter, Zhang Jindong: dal decimo posto del 2016 con un patrimonio personale stimato in 78 miliardi di yuan (9,9 miliardi di euro al cambio attuale), nel 2017 si piazza invece al quindicesimo posto, pur essendo la sua ricchezza personale cresciuta di circa il 20% attestandosi nel 2017 a 93 miliardi di yuan, che al cambio attuale equivalgono a 11,9 miliardi di euro. Non c’è invece traccia nella classifica degli uomini più ricchi della Cina del presidente del Milan, Yonghong Li.