VERSIONE MOBILE
 Giovedì 19 Gennaio 2017
22 Gen 2017 15:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Palermo   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-BOLOGNA, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

NEWS

Gagliardini non dimentica: "Grazie Atalanta, giocherò in uno dei club più grandi"

11.01.2017 18:17 di Alessandro Cavasinni Twitter:   articolo letto 11371 volte
Gagliardini non dimentica: "Grazie Atalanta, giocherò in uno dei club più grandi"

Giorno cruciale per la carriera di Roberto Gagliardini, passato oggi dall'Atalanta all'Inter. L'ormai ex centrocampista bergamasco ha voluto ringraziare il suo vecchio club con una lettera scritta sul proprio profilo Instagram affiancando una foto che lo vede esultante con la maglia della Dea. Senza dimenticare di sottolineare la soddisfazione per l'approdo nei nerazzurri di Milano.

"Voglio iniziare da qui. Da questa foto che ogni volta mi fa venire i brividi. Quasi mi commuove, poi scappa un sorriso. All’improvviso mi torna davanti agli occhi tutto il percorso che ho avuto il privilegio di vivere con voi. Bergamo, la mia città, i primi palloni da rincorrere, la mia famiglia fantastica che non mi ha fatto mai mancare nulla e che è stata, è e sarà per sempre la mia forza, la mia guida. E la famiglia Percassi che non ha mai smesso (soprattutto nei momenti più brutti) di credere in me. Il mio primo e immenso grazie va a loro. 

E poi l’Atalanta, l’amore di una vita che non passa mai. Qui sono cresciuto, diventato grande, ho imparato a sognare. Qui mi hanno insegnato i valori, il rispetto, qualsiasi piccola cosa. Non dimentico nulla, neanche un dettaglio. 
I sorrisi coi compagni, i primi gol, le esultanze,le magliette,i momenti più belli come quelli più brutti. Non dimentico nessuno: chi ha creduto per davvero in me, chi ci ha puntato, chi mi ha lanciato.
Ma soprattutto l’affetto di ogni singolo tifoso. 
Gasperini, mi ha cambiato carriera, vita, e prospettive. E sarò riconoscente con lui a vita, superfluo aggiungere altro: per sempre grazie mister!
Oggi realizzo uno dei miei sogni, il futuro mi aspetta, è adesso; nel mio cuore però c’è sempre quel posto speciale per voi. 
Ero un bambino, e di strada insieme ne abbiamo fatta tanta. È successo tutto all'improvviso, tutto in poco tempo. 
Troppo poco forse per diventare un vostro punto di riferimento, ma abbastanza sicuramente perché voi lo foste per me. 
Come in tante cose della vita, anche oggi non c'è una spiegazione, un perché, una giustificazione al mio addio. Ma sarei falso se dicessi di stare male: giocherò per uno dei club più grandi del mondo. 
Ho sempre amato parlare poco. Ma una parola mai come adesso può valere più di tutto: grazie. Una casa è sempre casa, e lo è per sempre. E l'Atalanta è la mia casa, e lo sarà per sempre. Il neroazzurro era nel mio destino, ed un pizzico di voi scenderà sempre in campo con me.
Grazie di cuore, e per tutto. Roberto"


Altre notizie - News
Altre notizie
 

IL COLPO DELLA SVOLTA. SOLAMENTE LUI

Il colpo della svolta. Solamente luiIl colpo della svolta. Solamente lui. Marco Verratti da Pescara, classe '92 da anni pilastro indiscusso del Paris Saint-Germain. Lo vogliono tutti, ci pensano tutti, lo sognano tutti. Inter e Juventus in Italia, Bayern Monaco in Bundesliga, Real Madrid e Barcellona nella Liga...
Da Zero a Dieci - Un 9 casalingo da paura, Palacio timbra alla quinta. Joao Mario, la generosità vale seiUNO - Le partite dal 1' minuto di Gabigol. Il giovane brasiliano non ha espresso tutto il suo potenziale, ma nei 71 minuti in campo, suo record personale, ha fatto intravedere la sua qualità. E' ancora (giustamente) un po' un pesce fuor d'acqua, ma ha tutto...

FCIN - SANTON, LA SAMP ATTENDERÀ UN'ALTRA SETTIMANA

FcIN - Santon, la Samp attenderà un'altra settimanaContinua il pressing della Sampdoria sull’Inter con l’obiettivo di portare in blucerchiato Davide Santon....

INTER-CHIEVO - ICARDI BARRACUDA, PERISIC IN CRESCENDO. JOAO MARIO INEFFICACE

Inter-Chievo - Icardi barracuda, Perisic in crescendo. Joao Mario inefficaceHANDANOVIC 6 - Non ha colpe sul gol di Pellissier, al quale replica bene in avvio di ripresa. Il resto è normale...

IL CALCIO PARALLELO - IL MILIONE DI MARCO PIOLO: L'INCONTRO CON ERNEST PAO LEE LIU E LA NASCITA DELL'INTERMILANESE

Il Calcio parallelo - Il Milione di Marco Piolo: l'incontro con Ernest Pao Lee Liu e la nascita dell'Intermilanese"Il posto dovrebbe essere questo". Marco Piolo si asciugò la fronte sudaticcia e guardò Piero,...

INTER-CHIEVO - GAGLIARDINI, ESORDIO CHE VALE IL PRIMO POSTO. SPLENDIDO TESTA A TESTA CON KONDOGBIA

Inter-Chievo - Gagliardini, esordio che vale il primo posto. Splendido testa a testa con KondogbiaSplendido duello tra i due centrocampisti titolari dell'Inter contro il Chievo Verona, nel sondaggio di giornata del...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 Gennaio 2017.
 
Juventus (-1) 45
 
Roma 44
 
Napoli 41
 
Lazio 40
 
Milan (-1) 37
 
Inter 36
 
Atalanta 35
 
Torino 30
 
Fiorentina (-1) 30
 
Cagliari 26
 
Chievo Verona 25
 
Udinese 25
 
Sampdoria 24
 
Genoa 23
 
Bologna (-1) 23
 
Sassuolo 21
 
Empoli 18
 
Palermo 10
 
Crotone (-1) 9
 
Pescara (-1) 9

   Editore: FC-NEWS snc. Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI