Di Livio: "Fiorentina, troppi addii: non è giusto"

 di Redazione FcInterNews.it  articolo letto 3523 volte
© foto di Federico De Luca
Di Livio: "Fiorentina, troppi addii: non è giusto"

Angelo Di Livio, ex centrocampista di Juventus e Fiorentina, intervistato da TMW Radio in occasione dell'evento "Star Sixes" a Londra, ha parlato così delle partenze eccellenti dal club viola come quella di Borja Valero: "Non mi sono piaciuti i tanti addii di giocatori che baciano la maglia e poi se ne vanno. Secondo me i Della Valle c'entrano poco, queste decisioni dipendono più dalla mentalità dei calciatori che dopo un paio di anni scelgono di cambiare aria. Non è giusto nei confronti della piazza e dei tifosi".