Croazia, il ct Dalic: "Seguirò Perisic dalla tv. In Italia..."

 di Alessandro Cavasinni Twitter:   articolo letto 3009 volte
Fonte: Tuttosport
© foto di Insidefoto/Image Sport
Croazia, il ct Dalic: "Seguirò Perisic dalla tv. In Italia..."

Zlatko Dalic, chiamato a sostituire l'esonerato Ante Cacic, ha subito fatto sorridere la Croazia battendo 2-0 l'Ucraina a Kiev e regalandole i playoff. Tuttosport l'ha intervistato per parlare dei tanti talenti della sua nazionale che giocano in Serie A.

Dalic, come è andata in Ucraina? E’ stato Mandzukic a chiedere di giocare a tutti i costi il match decisivo contro la Nazionale di Shevchenko? 
"Mario vuole giocare, sempre. E per la sua squadra, che sia la Nazionale o la Juventus, dà tutto se stesso. Sì, è vero: altri giocatori con il problema che aveva Mario non sarebbero scesi in campo di loro volontà". 

Domenica sarà a San Siro per il derby di Milano? 
"No, seguirò Perisic e gli altri in televisione. Il campionato italiano è importantissimo per la Croazia: un terzo della Nazionale gioca da voi".