Passato, presente e futuro: Gigi Buffon si confessa rispondendo alle domande di Maurizio Costanzo per Canale 5. Nel corso dell'intervista, che andrà in onda domani in seconda serata, il portiere della Juventus torna con la mente anche allo scandalo di Calciopoli e al suo coinvolgimento nell'affaire del calcioscommesse: "Mi ha fatto male, non tanto, tantissimo, perché sono stato non una volta ma ben due volte gratuitamente infangato e su un aspetto che per me è fondamentale cioé la lealtà sportiva. Su quello proprio non transigo. La cosa che mi ha fatto soffrire di più sicuramente è stata il calcioscommesse, senza ombra di dubbio. Sono state due vigliaccate mirate a uno sportivo e a un uomo che non se le meritava assolutamente. Non porto rancore nei confronti di nessuno, però se dovessi rivedere certe persone un pochino mi innervosirei...". 

Sezione: News / Data: / articolo letto 19560 volte
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A