Intervistato da Gazetaesportiva.com, Brenner Souza da Silva, attaccante classe 2000 del San Paolo, ha raccontato le emozioni provate durante l'allenamento che ha avuto la fortuna di svolgere assieme ai giocatori brasiliani che saranno impegnati al Mondiale di Russia: "È stato molto bello perché ho avuto l'opportunità di imparare molto in questo meraviglioso periodo di lavoro e indubbiamente ho aggiunto molto nel mio processo di allenamento - ha spiegato -. Miranda e Casemiro mi hanno accolto molto bene, hanno chiesto del club e hanno mostrato affetto per il Sao Paulo (essendo ex ndr). È stato un piacere incontrarli perché sono giocatori che hanno un'identità con il club: Casemiro si è messo in mostra lì, Miranda ha vinto dei titoli brasiliani". 

Sezione: News / Data: Mer 13 Giugno 2018 alle 06:30 / articolo letto 5732 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari