VERSIONE MOBILE
 Mercoledì 4 Marzo 2015
NEWS
08 Mar 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Napoli   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-FIORENTINA, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

NEWS

Bologna-Inter sullo 0-0 al primo tempo: nerazzurri troppo impacciati

Conferma anche per Pandev. Nel Bologna mancherà Krhin, dentro Rubin.
30.08.2010 21:36 di Christian Liotta  articolo letto 7439 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Inter e Bologna lasciano il campo al termine del primo tempo sullo 0-0. Quasi mai pericolosi i nerazzurri impacciati in difesa, un paio di grosse occasioni per i felsinei. Solo su angolo e con un tiro di Sneijder l'Inter si è resa pericolosa, bene Mariga a centrocampo. Ammonito Sneijder, in chiusura di tempo Samuel a bordocampo sanguinante dopo un violentissimo scontro con Di Vaio.

---

Per il turn-over bisognerà attendere. Rafael Benitez affida, per il match contro il Bologna, la fascia destra, sguarnita vista l'assenza per infortunio di Maicon, al capitano Javier Zanetti, con McDonald Mariga che va a fare compagnia a Cambiasso in mediana e Davide Santon che parte dalla panchina, così come Philippe Coutinho, che ancora una volta lascia spazio a Goran Pandev. Nel Bologna, assente l'ex René Krhin, parte dal primo minuto Esposito così come Garics. Gimenez sosterrà Di Vaio, come unica punta. Subito dentro anche il neo arrivato Rubin. Ecco le formazioni (quella del Bologna è ufficiale, ndr).

BOLOGNA (4-1-4-1): Viviano; Esposito, Portanova, Britos, Rubin; Mudingayi; Garics, Ekdal, Mudingayi, Gimenez; Di Vaio. A disp.: Lupatelli, Moras, Cherubin, Esposito, Della Rocca, Meggiorini, Paponi. All.: Magnani

INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Zanetti, Lucio, Samuel, Chivu; Mariga, Cambiasso; Pandev, Sneijder, Eto'o; Milito. A disp.: Castellazzi, Cordoba, Materazzi, Biabiany, Santon, Stankovic, Coutinho. All.: Benitez
 


Altre notizie - News
Altre notizie
 

CREDERE ALLA RIVOLUZIONE MANCINIANA. INCIDENTI DI PERCORSO A PARTE, C'È FUTURO

La sconfitta contro la Fiorentina, la terza interna in sei gare disputate al Meazza con Roberto Mancini in panchina, fa male alla classifica. Il gol dell'ottimo Salah rischia di compromettere definitivamente la possibilità della Beneamata di volare in Europa grazie al ...
Il mercato dei portieri esula dalle dinamiche di quello degli altri giocatori. Esso infatti è soggetto al concetto di domino per cui appena cade la prima pedina nel modo corretto tutte le altre impilate dietro seguono la dinamica dell'evento. Negli ultimi mesi si sta m...

FCIN - ICARDI E L'INTER, C'È ACCORDO MA SI LAVORA ANCORA SUI DETTAGLI

L’accordo tra Mauro Icardi e l’Inter è stato raggiunto: tra domenica e lunedì, infatti, i suoi...

INTER-FIORENTINA - RIMPIANTO SHAQIRI, KOVACIC VA A VUOTO

HANDANOVIC 5 – Bravo su Diamanti e al suo posto su Babacar, rovina la serata con l'uscita imprecisa che costa la...

LONGO CAMBIA LA PARTITA, DIGE DECISIVO. BENE KRHIN

Turno di campionato dal 'sapore di casa' per i due baby del Cagliari Lorenzo Crisetig e Samuele Longo, anche se le...

GUARIN GIGANTEGGIA, MEDEL E SANTON LONTANI

Il magic moment di Fredy Guarin continua. Anche contro il Celtic Glasgow, il colombiano ha ottenuto il massimo dei consensi...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 4 Marzo 2015.
 
Juventus 58
 
Roma 49
 
Napoli 45
 
Lazio 43
 
Fiorentina 42
 
Sampdoria 39
 
Genoa (-1) 36
 
Torino 36
 
Inter 35
 
Milan 34
 
Palermo 34
 
Sassuolo 29
 
Empoli 28
 
Udinese (-1) 28
 
Hellas Verona 28
 
Chievo Verona 25
 
Atalanta 23
 
Cagliari 20
 
Cesena 19
 
Parma (-2) 10*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.