VERSIONE MOBILE
 Lunedì 8 Febbraio 2016
NEWS
14 Feb 2016 20:45
Serie A TIM 2015-2016
  VS  
Fiorentina   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - HELLAS-INTER, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

NEWS

Bologna-Inter sullo 0-0 al primo tempo: nerazzurri troppo impacciati

Conferma anche per Pandev. Nel Bologna mancherà Krhin, dentro Rubin.
30.08.2010 21:36 di Christian Liotta  articolo letto 7492 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bologna-Inter sullo 0-0 al primo tempo: nerazzurri troppo impacciati

Inter e Bologna lasciano il campo al termine del primo tempo sullo 0-0. Quasi mai pericolosi i nerazzurri impacciati in difesa, un paio di grosse occasioni per i felsinei. Solo su angolo e con un tiro di Sneijder l'Inter si è resa pericolosa, bene Mariga a centrocampo. Ammonito Sneijder, in chiusura di tempo Samuel a bordocampo sanguinante dopo un violentissimo scontro con Di Vaio.

---

Per il turn-over bisognerà attendere. Rafael Benitez affida, per il match contro il Bologna, la fascia destra, sguarnita vista l'assenza per infortunio di Maicon, al capitano Javier Zanetti, con McDonald Mariga che va a fare compagnia a Cambiasso in mediana e Davide Santon che parte dalla panchina, così come Philippe Coutinho, che ancora una volta lascia spazio a Goran Pandev. Nel Bologna, assente l'ex René Krhin, parte dal primo minuto Esposito così come Garics. Gimenez sosterrà Di Vaio, come unica punta. Subito dentro anche il neo arrivato Rubin. Ecco le formazioni (quella del Bologna è ufficiale, ndr).

BOLOGNA (4-1-4-1): Viviano; Esposito, Portanova, Britos, Rubin; Mudingayi; Garics, Ekdal, Mudingayi, Gimenez; Di Vaio. A disp.: Lupatelli, Moras, Cherubin, Esposito, Della Rocca, Meggiorini, Paponi. All.: Magnani

INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Zanetti, Lucio, Samuel, Chivu; Mariga, Cambiasso; Pandev, Sneijder, Eto'o; Milito. A disp.: Castellazzi, Cordoba, Materazzi, Biabiany, Santon, Stankovic, Coutinho. All.: Benitez
 


Altre notizie - News
Altre notizie
 

LE COLPE FACILI, LE RAGIONI DIFFICILI

Le colpe facili, le ragioni difficiliQuale prodigioso articolo è in grado di mettere d’accordo gli interisti sulle ragioni di questo tragicomico 2016? Ho percepito in partenza il sentore di questo pareggio che, col Verona,  fa rima con sconfitta. Non ho fatto leva su capacità divinatorie e n...
Mancini in conferenza: "Terzo posto, ho buone sensazioni. Oggi la squadra ha dormito, ma le occasioni ci sono state"Dopo il rocambolesco pareggio di Verona, Roberto Mancini si presenta nella sala stampa del Bentegodi per commentare l'andamento della partita. FcInterNews.it, presente col proprio inviato allo stadio Bentegodi, vi riferisce le parole del tecnico nerazzurro:  FcIN...

DACOURT A FCIN MAG: "SI PARLA DI MANCIO MA ANCHE CHI VA IN CAMPO HA COLPE"

Dacourt a FcIN Mag: "Si parla di Mancio ma anche chi va in campo ha colpe"Tra i protagonisti del primo numero di FcInterNews Mag, c'è anche l'ex centrocampista dell'Inter Olivier...

HELLAS-INTER - OSSIGENO PERISIC, DISASTRO FELIPE MELO

Hellas-Inter - Ossigeno Perisic, disastro Felipe MeloHANDANOVIC 6 – Prende tre gol da tre calci piazzati, con una percentuale realizzativa da parte dell’Hellas che se...

FROSINONE PER BARDI. OK YAO E DONKOR DA TERZINO

Frosinone per Bardi. Ok Yao e Donkor da terzinoE' probabilmente giunto il momento del ritorno di Francesco Bardi in Italia: è di queste ora la notizia di un...

ICARDI È IL PREFERITO. ESORDIO PER NAGATOMO

Icardi è il preferito. Esordio per NagatomoMauro Icardi, con il 36,6% dei voti, è il miglior giocatore dell'Inter secondo i lettori di FcInterNews.it che...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 8 Febbraio 2016.
 
Napoli 56
 
Juventus 54
 
Fiorentina 46
 
Inter 45
 
Roma 44
 
Milan 40
 
Sassuolo 34
 
Empoli 34
 
Lazio 33
 
Bologna 30
 
Chievo Verona 30
 
Torino 28
 
Atalanta 28
 
Udinese 27
 
Palermo 26
 
Genoa 25
 
Sampdoria 24
 
Carpi 19
 
Frosinone 19
 
Hellas Verona 15

   Editore: FC-NEWS snc. Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI