Giuseppe Bergomi, ai microfoni di Tutti Convocati, ha avuto modo di affrontare il tema Nazionale, dando le proprie linee guida: "Bisogna riformare dal basso, dai settori giovanili. Ma io mi chiedo, siamo ancora una potenza mondiale del calcio? Come ct credo che Mourinho sia quello giusto, bisogna arrivare ad un commissario tecnico grande anche ad interim. Poi quando dico Mourinho provoco, ci vorrebbe uno come Mancini, insomma un allenatore importante che allena anche il club".

Sezione: News / Data: / articolo letto 9159 volte
Autore: Matteo Serra / Twitter: @MattSerra5