Ospite nel corso della trasmissione 'Radio Anch'io lo Sport', in onda su Radio Uno, Luca Percassi, amministratore delegato dell'Atalanta, ha esaltato il lavoro fatto da Gian Piero Gasperini fino a questo punto della stagione, al netto del 7-1 tremendo inflitto dall'Inter otto giorni fa: "E' un'annata talmente importante che una partita come quella ci può essere servita solo per farci crescere. E' una stagione talmente importante che non può essere macchiata da quella partita, è solo un insegnamento". 

Percassi, poi, entra nel merito della cessione di Gagliardini all'Inter, per la quale non ha alcun tipo di rimpianto: "Nel nostro ruolo è ovvio che tutte le scelte che si fanno sono per il bene della società. Penso però che la nostra filosofia è sempre quella davanti a ogni cessione che è naturale per il nostro club visto le cifre di cui si parla, sostituiremo chi parte con acquisti all'altezza. La cosa più importante è vedere giocatori che lo sostituiscono all'altezza. Vedere lui che va all'Inter facendo così bene è un motivo di grande orgoglio perché è cresciuto nel nostro settore giovanile e dà soddisfazione a chi gli ha permesso di arrivare a questi traguardi".

Sezione: News / Data: / articolo letto 4382 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari