La sosta per le Nazionali contagia i massimi campionati europei, ma non le serie cadette: nell'ultimo weekend sono infatti scese in campo la Serie B, la Ledman Liga Pro e la Serie C. Andiamo alla scoperta delle prestazioni dei giovani che l'Inter ha girato in prestito...
 

SERIE B

Francesco Bardi
(Novara 2-1 FROSINONE)
Minutaggio: 94'.
Voto: 5,5 - I ciociari perdono in casa dell'ultima in classifica e sprecano l'opportunità di portarsi al primo posto iridato del torneo cadetto. La prestazione del portiere scuola Inter rispecchia un po' quella di tutta la squadra: ha grandi potenzialità e in certe casi le mette in mostra, ma quando viene chiamato a cose più semplici. Tra i pali, infatti, il classe '92 salva di tutto e di più: si oppone a dovere su Macheda, Sansone e Sciaudone. Ma in entrambe le circostanze che hanno portato al gol sarebbe dovuto uscire in presa alta...

Raffaele Di Gennaro
(Cesena 1-0 SPEZIA)
Non impiegato.
Commento - Il classe 1994 fa da panchinaro al più esperto portiere Bassi, che dopo alcune giornate di riposo (nelle quali il talento scuola Inter era stato chiamato in causa) è tornato a presiedere i pali della porta dei liguri.

Marco Carraro
(PESCARA 1-2 Cittadella)
Non impiegato.
Commento - La sfida dell'Adriatico vede gli abruzzesi cadere in casa al cospetto della sorprendente e mai arrendevole matricola di Venturato. Il classe '98 viene risparmiato in panchina dal tecnico Zdenek Zeman per la terza volta consecutiva.

Rigoberto Rivas
(Virtus Entella 3-0 BRESCIA)
Minutaggio: 64'.
Voto: 6 - L'attaccante delle rondinelle si rivela uno dei pochi volti positivi tra le fila dei lombardi in occasione dell'amara trasferta ligure della squadra allenata da Boscaglia: qualche giocata di gran classe in mezzo al campo, tanta velocità e continui scatti in verticale per garantire imprevedibilità in avanti. Ma nel secondo tempo il giocatore cala, così come tutta la squadra, e viene richiamato in panca al 21' della ripresa.

Niccolò Belloni
(Venezia 2-0 CARPI)
Minutaggio: 19'.
Commento - Il giocatore trova ancora una volta spazio sul terreno di gioco, ma i minuti da lui collezionati sono ancora troppo miseri per meritare qualsiasi giudizio. In generale nel finale la presenza del canterano nerazzurro ha garantito quantità e centimetri in mezzo al campo per la formazione biancorossa.

Andrea Palazzi
(PESCARA 1-2 Cittadella)
Non impiegato.
Commento - In occasione del tonfo casalingo della compagine biancazzurra il centrocampista non trova ancora spazio, rimandando ulteriormente il proprio esordio stagionale nel campionato di Serie B.

Ionut Radu
(Bari 2-1 AVELLINO)
Non impiegato.
Commento - Recuperato in extremis e reduce anche dalla convocazione in Nazionale rumena, il portiere non riveste un ruolo da protagonista al San Nicola dopo le ottime prestazioni offerte nelle settimane scorse. Al suo posto gioca dal primo minuto Lezzerini.

Francesco Forte
(Cesena 1-0 SPEZIA)
Non impiegato.
Commento - La coppia Marilungo-Granoche sembra aver chiuso quasi definitivamente gli spazi 24 enne, reo di non aver saputo sfruttare al meglio le opportunità a lui concesse. Per lui non sembra aprirsi più alcuno spiraglio nelle gerarchie del reparto offensivo degli spezzini: chissà se in futuro la situazione potrà stravolgersi...


SERIE C

Michele Di Gregorio
(Fano 2-2 RENATE)
Minutaggio: 96'.
Voto: 6+ - Incolpevole in occasioni delle reti avversarie, se la cava come al solito nelle uscite in presa alta e respingendo con pronti riflessi le conclusioni che insidiano la sua porta. In generale si può dire che il portiere scuola Inter acquisisca di volta in volta molta esperienza e dimestichezza, aspetti che si rivelano fondamentali nei momenti cruciali del match.

Moussa Souare
(Catania 1-0 MONOPOLI)
Non impiegato.
Commento - La formazione pugliese esce sconfitta dalla sfida-promozione del 'Massimino' perdendo uno scontro cruciale in ottica classifica. Alla trasferta etnea dei nerazzurri non prende però parte il canterano della Beneamata, che assist soltanto dalla panchina al tonfo esterno dei suoi compagni.

 

SEGÚNDA LÍGA

Samuele Longo
(TENERIFE 2-0 Gimnàstic)
Indisponibile.
Commento - L'attaccante classe 1992 ha riscontrato in settimana un affaticamento muscolare alla coscia: l'infortunio costerà al centravanti di proprietà dell'Inter tre settimane di stop. Il suo rientro è infatti previsto per l'inizio del mese di novembre.

Rey Manaj
(GRANADA 2-0 C.D. Lugo)
Non impiegato.
Commento - L'albanese non trova ancora una volta spazio sul terreno di gioco: terza panchina consecutiva per lui. L'attaccante non sembra aver convinto in pieno l'allenatore Luis Oltra, che - almeno in questo avvio di stagione - l'ha ampiamente bocciato.


II LÍGA

Gaston Camara
(Leixões 3-0 GIL VICENTE)
Minutaggio: 24'.
Commento - Dopo l'opaca prova della scorsa settimana, l'attaccante si è accomodato in panchina ma ha avuto comunque modo di scendere in campo al 68', al posto del compagno di squadra Jonathan. I troppi pochi palloni toccati e minuti giocati fanno sì che non gli si possa attribuire un giudizio concreto.

 

Sezione: La Meglio Gioventù / Data: Lun 9 Ottobre 2017 alle 21:16 / articolo letto 5134 volte
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone