Vittoria esterna preziosissima sul Bologna, con annesso sorpasso in classifica al secondo posto ai danni dell'Inter, per la Roma Primavera di Alberto De Rossi, che a fine partita spiega da dov'è nata la nuova consapevolezza di squadra di vertice dei suoi ragazzi: "E' uscita fuori dopo la Supercoppa persa con l'Inter, dove abbiamo affrontato la squadra forse più attrezzata - le parole del tecnico giallorosso ai microfoni del canale ufficiale del club -. Giocando alla pari e forse anche meglio di loro ci siamo resi conto della nostra forza ed è uscita la nostra consapevolezza. Abbiamo giocato fuori casa a San Siro contro l’Inter e abbiamo tirato fuori tutta la nostra personalità. Lì c’è stato un cambiamento, abbiamo riconosciuto che ci possiamo stare anche noi a questo livello e adesso che la squadra si è accorta di essere alla pari delle altre ci crede tantissimo e si vede. Perché non si accontenta mai e non pensa ad altro che non sia la vittoria mediante il gioco". 

Sezione: L'avversario / Data: Mar 13 Febbraio 2018 alle 16:47 / articolo letto 1466 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari