Crotone, Vrenna: "Giocato alla pari contro l'Inter"

 di Redazione FcInterNews.it  articolo letto 2040 volte
© foto di Carmelo Imbesi/Image Sport
Crotone, Vrenna: "Giocato alla pari contro l'Inter"

Crotone poco tutelato? Raffaele Vrenna, presidente del club pitagorico, dopo lla sconfitta in extremis a Roma contro la Lazio nata anche dopo l'annullamento di un gol regolare a Marcus Rohden, non vuole lasciarsi andare alle polemiche ma soprattutto non vuole arrendersi: "Siamo gli ultimi arrivati e rappresentiamo una città piccolissima ma da 25 anni cerchiamo di fare un calcio di qualità. Siamo una piccola società, ieri magari c'è stato un errore contro di noi ma il calcio è anche questo. Noi non mollermo e cercheremo fino all'ultimo di rimanere in Serie A, sarebbe importante anche per il territorio. Stiamo giocando alla pari con tante squadre, come Lazio, Milan, Inter, Fiorentina. Il Crotone ha la possibilità di fare nel girone di ritorno i punti che meritava nella prima parte di campionato, c'è la possibilità di salvarci e ce la metteremo tutta per riuscirci", dichiara a 'Radio Anch'io - Lo Sport'.