Da Asseminello, Diego Lopez, tecnico del Cagliari, si esprime così in conferenza stampa alla vigilia del match contro l'Inter di domani sera: "Ci aspetta una partita difficile, contro una grande squadra, ma andremo a Milano determinati e con la voglia di fare punti. Non è vero che non abbiamo nulla da perdere: ogni partita vale tre punti, vogliamo muovere ancora la classifica. Dobbiamo pensare solo a domani, non possiamo permetterci di avere la testa alla gara col Bologna. Sarà importante la mentalità". 

Di fronte, però, ci sarà lo spauracchio Mauro Icardi: "Lui è un giocatore importante, se gli lasci mezza palla gol lui te la butta dentro. Noi non andiamo a buttare via la palla, dobbiamo giocare e fare le nostre cose indipendentemente da chi abbiamo davanti". Sulla formazione che andrà in campo: "Ci sarà qualche cambio, due sicuramente per via delle squalifiche. Ma, a prescindere dagli uomini, conterà l'atteggiamento".

VIDEO - "SPILLO" SEGNA ANCHE SU PUNIZIONE, 2-0 AL CAGLIARI CON UN AUTOGOL

Sezione: L'avversario / Data: / articolo letto 2393 volte / Fonte: Calciocasteddu.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A