VERSIONE MOBILE
 Mercoledì 1 Ottobre 2014
IN PRIMO PIANO
  VS  
Inter   Qarabag
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-CAGLIARI, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Thohir: "Vidic all'Inter al 90%. Branca? Era il momento di cambiare"

20.02.2014 13:47 di Redazione FcInterNews Twitter: @FcInterNewsIt  articolo letto 24006 volte
Fonte: dall'inviato Gianluca Scudieri

Terzo viaggio in Italia dopo la nomina a presidente dell'Inter per Erick Thohir. L'indonesiano è sbarcato poco fa all'aeroporto di Malpensa e ad accoglierlo ha trovato come sempre un gruppo di giornalisti, tra cui l'inviato di FcInterNews.it.

Soddisfatto di come sta andando?
"Abbiamo fatto un bottino pieno nelle ultime due partite, la squadra è buona in questo momento, c'è equilibrio ed è più bilanciata. Grazie a Walter Samuel la difesa è diventata più solida".

Cosa pensa dell'innesto di Hernanes?
"Prima il nostro attacco aveva una sola opzione sulle fasce, adesso ne abbiamo anche una centrale".

Cosa può dirci di Vidic?
"Non posso dire altro oltre che al 90% è fatta. Quando sarà tutto definito faremo un annuncio. Non fatemi dire nulla che non sia ancora concreto".

Cosa può dire per spingere la squadra in vista del prossimo match?
"Non dico nulla, lasciamo che si godano la partita e giochino al meglio delle loro possibilità. Nel calcio ci sono alti e bassi, noi dobbiamo essere solidi sempre. Ora il momento è buono ma non voglio mettere pressione ai giocatori. Lasciamo che si divertano e mi auguro che avremo risultati migliori nelle prossime partite".

Cosa pensa del fatto che è troppo lontano?
"Abbiamo delle persone che fanno da tramite, li sento praticamente tutti i giorni e questo sistema migliorerà nei prossimi mesi. Abbiamo fatto l'80% di quello programmato e stiamo andando bene".

C'è un nuovo partner?
"Non c'è ancora nessuno, Barki è in Indonesia (ride, ndr).

Dopo l'addio di Branca ci saranno altri cambiamenti?
"Penso che Branca abbia aiutato la squadra per molto tempo, era arrivato il momento di cambiare. Ringraziamo Branca e non sono previsti cambi perché in quella posizione c'è Ausilio".


Altre notizie - In Primo Piano
Altre notizie
 

GIURAMENTI SUL CAMPO. L'EL NON CONTA

A mente fredda riesci a valutare con maggiore attenzione certi aspetti che a caldo ti sfuggono, oppure amplifichi trascinato dall’emotività del momento. L’eco della batosta rimediata domenica pomeriggio per mano dei ragazzi di Zeman riecheggia ancora, gius...

ERRORI, PANCHINA E ADDIO IMMINENTE: IL RANOCCHIA CHE NON C'È PIÙ. OGGI...

Neanche un anno, ma sembra un'eternità. 19 gennaio 2014, ore 15: l'Inter sembra rinunciare al proprio difensore. Quasi definitivamente. I nerazzurri scendono in campo al Luigi Ferraris contro il Genoa, perde 1-0 con il gol di Antonelli a 7' dalla...

AG. CRISETIG: "CAGLIARI SCELTA GIUSTA. AUSILIO LO SEGUE E..."

Ieri il Cagliari di Zeman ha imposto il suo gioco a San Siro contro l'Inter. A far girare i sardi è stata la...

INTER-CAGLIARI - NEL DISASTRO GENERALE IL PEGGIORE È YUTO

HANDANOVIC 6 - Prende quattro gol in casa ma si guadagna comunque la sufficienza. I compagni lo espongono a conclusioni sarde...

BARDI SALVA DA UN BIGMAC AMARO, BESSA LEONE E CRISETIG GEOMETRA

Per i tifosi nerazzurri probabilmente non basterà per dimenticare una partita da incubo, ma nel pomeriggio...

OSVALDO DOMINA CON LA SUA HIT. ALLE SPALLE MEDEL E KOVACIC

Per la prima volta Pablo Daniel Osvaldo si gode il primo posto nella classifica di giornata del Pallone d'Oro Nerazzurro,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Ottobre 2014.
 
Juventus 15
 
Roma 15
 
Udinese 12
 
Sampdoria 11
 
Inter 8
 
Milan 8
 
Hellas Verona 8
 
Napoli 7
 
Lazio 6
 
Fiorentina 6
 
Genoa 5
 
Torino 5
 
Cesena 5
 
Cagliari 4
 
Chievo Verona 4
 
Atalanta 4
 
Empoli 3
 
Parma 3
 
Palermo 3
 
Sassuolo 3

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy