VERSIONE MOBILE
 Martedì 3 Marzo 2015
IN PRIMO PIANO
08 Mar 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Napoli   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-FIORENTINA, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Thohir: "Vidic all'Inter al 90%. Branca? Era il momento di cambiare"

20.02.2014 13:47 di Redazione FcInterNews Twitter: @FcInterNewsIt  articolo letto 24323 volte
Fonte: dall'inviato Gianluca Scudieri

Terzo viaggio in Italia dopo la nomina a presidente dell'Inter per Erick Thohir. L'indonesiano è sbarcato poco fa all'aeroporto di Malpensa e ad accoglierlo ha trovato come sempre un gruppo di giornalisti, tra cui l'inviato di FcInterNews.it.

Soddisfatto di come sta andando?
"Abbiamo fatto un bottino pieno nelle ultime due partite, la squadra è buona in questo momento, c'è equilibrio ed è più bilanciata. Grazie a Walter Samuel la difesa è diventata più solida".

Cosa pensa dell'innesto di Hernanes?
"Prima il nostro attacco aveva una sola opzione sulle fasce, adesso ne abbiamo anche una centrale".

Cosa può dirci di Vidic?
"Non posso dire altro oltre che al 90% è fatta. Quando sarà tutto definito faremo un annuncio. Non fatemi dire nulla che non sia ancora concreto".

Cosa può dire per spingere la squadra in vista del prossimo match?
"Non dico nulla, lasciamo che si godano la partita e giochino al meglio delle loro possibilità. Nel calcio ci sono alti e bassi, noi dobbiamo essere solidi sempre. Ora il momento è buono ma non voglio mettere pressione ai giocatori. Lasciamo che si divertano e mi auguro che avremo risultati migliori nelle prossime partite".

Cosa pensa del fatto che è troppo lontano?
"Abbiamo delle persone che fanno da tramite, li sento praticamente tutti i giorni e questo sistema migliorerà nei prossimi mesi. Abbiamo fatto l'80% di quello programmato e stiamo andando bene".

C'è un nuovo partner?
"Non c'è ancora nessuno, Barki è in Indonesia (ride, ndr).

Dopo l'addio di Branca ci saranno altri cambiamenti?
"Penso che Branca abbia aiutato la squadra per molto tempo, era arrivato il momento di cambiare. Ringraziamo Branca e non sono previsti cambi perché in quella posizione c'è Ausilio".


Altre notizie - In Primo Piano
Altre notizie
 

L'INTER NON VINCE LE PARTITE IMPORTANTI

È difficile scavare dentro una sconfitta e trovare un valore. La gravità del risultato di domenica sera ci ricorda quanto sia lontana la strada per riportare l’Inter dove tutti si aspettano. La prima valutazione è che l’anno prossimo non...
Due mesi di Inter senza lasciare traccia. Questo il bilancio di Lukas Podolski ad oggi, 2 marzo 2015, con la maglia nerazzurra. Accolto da un’ondata di tifosi e di entusiasmo al suo sbarco a Malpensa a inizio gennaio, ancora il tedesco non è riuscito a mostrare le pr...

CORDOBA A FCIN: "IO E L'INTER: DA LIPPI, MANCINI, MOU E LEO FINO ALL'ADDIO"

5 campionati italiani, 4 coppe Italia, 4 supercoppe italiane, 1 Champions League, 1 Mondiale per club, 1 coppa Interamericana...

INTER-FIORENTINA - RIMPIANTO SHAQIRI, KOVACIC VA A VUOTO

HANDANOVIC 5 – Bravo su Diamanti e al suo posto su Babacar, rovina la serata con l'uscita imprecisa che costa la...

LONGO CAMBIA LA PARTITA, DIGE DECISIVO. BENE KRHIN

Turno di campionato dal 'sapore di casa' per i due baby del Cagliari Lorenzo Crisetig e Samuele Longo, anche se le...

GUARIN GIGANTEGGIA, MEDEL E SANTON LONTANI

Il magic moment di Fredy Guarin continua. Anche contro il Celtic Glasgow, il colombiano ha ottenuto il massimo dei consensi...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 3 Marzo 2015.
 
Juventus 58
 
Roma 49
 
Napoli 45
 
Lazio 43
 
Fiorentina 42
 
Sampdoria 39
 
Genoa (-1) 36
 
Torino 36
 
Inter 35
 
Milan 34
 
Palermo 34
 
Sassuolo 29
 
Empoli 28
 
Udinese (-1) 28
 
Hellas Verona 28
 
Chievo Verona 25
 
Atalanta 23
 
Cagliari 20
 
Cesena 19
 
Parma (-2) 10*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.