VERSIONE MOBILE
 Martedì 25 Novembre 2014
IN PRIMO PIANO
  VS  
Inter   Dnipro Dnipropetrovsk
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - MILAN-INTER, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Thohir: "Vidic all'Inter al 90%. Branca? Era il momento di cambiare"

20.02.2014 13:47 di Redazione FcInterNews Twitter: @FcInterNewsIt  articolo letto 24133 volte
Fonte: dall'inviato Gianluca Scudieri

Terzo viaggio in Italia dopo la nomina a presidente dell'Inter per Erick Thohir. L'indonesiano è sbarcato poco fa all'aeroporto di Malpensa e ad accoglierlo ha trovato come sempre un gruppo di giornalisti, tra cui l'inviato di FcInterNews.it.

Soddisfatto di come sta andando?
"Abbiamo fatto un bottino pieno nelle ultime due partite, la squadra è buona in questo momento, c'è equilibrio ed è più bilanciata. Grazie a Walter Samuel la difesa è diventata più solida".

Cosa pensa dell'innesto di Hernanes?
"Prima il nostro attacco aveva una sola opzione sulle fasce, adesso ne abbiamo anche una centrale".

Cosa può dirci di Vidic?
"Non posso dire altro oltre che al 90% è fatta. Quando sarà tutto definito faremo un annuncio. Non fatemi dire nulla che non sia ancora concreto".

Cosa può dire per spingere la squadra in vista del prossimo match?
"Non dico nulla, lasciamo che si godano la partita e giochino al meglio delle loro possibilità. Nel calcio ci sono alti e bassi, noi dobbiamo essere solidi sempre. Ora il momento è buono ma non voglio mettere pressione ai giocatori. Lasciamo che si divertano e mi auguro che avremo risultati migliori nelle prossime partite".

Cosa pensa del fatto che è troppo lontano?
"Abbiamo delle persone che fanno da tramite, li sento praticamente tutti i giorni e questo sistema migliorerà nei prossimi mesi. Abbiamo fatto l'80% di quello programmato e stiamo andando bene".

C'è un nuovo partner?
"Non c'è ancora nessuno, Barki è in Indonesia (ride, ndr).

Dopo l'addio di Branca ci saranno altri cambiamenti?
"Penso che Branca abbia aiutato la squadra per molto tempo, era arrivato il momento di cambiare. Ringraziamo Branca e non sono previsti cambi perché in quella posizione c'è Ausilio".


Altre notizie - In Primo Piano
Altre notizie
 

MILANO, CHE FATICA... (E NON C'È NEMMENO UN BENFICA)

Sembra di aver fatto un balzo indietro con la memoria di almeno trent’anni: anche nei primi anni ottanta, infatti, il calcio italiano vedeva reggersi i propri equilibri sull’asse fra la Torino bianconera e la Roma giallorossa, destinate, a parte la felice eccezione de...

ESCLUSIVA - DABO: "CONOSCO BENE MANCIO, A ROMA SFIDA PERFETTA PER LANCIARE LA NUOVA INTER. M'VILA L'ASSO. MORATTI-ET..."

Un'esperienza breve ma ricca a fianco di grandi campioni che lo hanno accompagnato nel suo processo di maturazione all'Inter, squadra che lo portò in Italia nell'estate del 1998 prelevandolo all'età di 21 anni dalle file del Rennes. Nel mezzo un pres...

FCIN - KRAMARIC-INTER SEMPRE PIÙ LONTANI. JUVE ATTENTA MA INDIETRO, ADESSO IN POLE C'È JOSÈ MOURINHO

Grande attenzione su Andrej Kramaric, attaccante classe 1991 del Rijeka, autore si una stagione incredibile dal punto di...

MILAN-INTER - ICARDI E KOVACIC TRADISCONO. KUZ PRESENTE

HANDANOVIC 6 - Il primo intervento serio lo effettua a 15 dalla fine su un sinistro di Honda. Difficile intervenire sulla...

CHIEVO, LA DOPPIA B IN PANCHINA. LONGO KILLER MANCATO, BIANCHETTI MURO

Panchina gialloblu. Esordisce così il numero odierno de La Meglio Gioventù che deve ancora registrare il non...

ICARDI AL FOTOFINISH SU HANDANOVIC. POI C'È KUZ

Due grandi protagonisti, per i tifosi interisti, del pareggio nerazzurro contro il Verona nell'ultima partita di Mazzarri...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Novembre 2014.
 
Juventus 31
 
Roma 28
 
Napoli 22
 
Sampdoria 21
 
Genoa 20
 
Lazio 19
 
Milan 18
 
Udinese 18
 
Inter 17
 
Fiorentina 16
 
Sassuolo 15
 
Hellas Verona 14
 
Palermo 14
 
Empoli 13
 
Torino 12
 
Cagliari 11
 
Atalanta 10
 
Chievo Verona 9
 
Cesena 8
 
Parma 6

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.