VERSIONE MOBILE
 Lunedì 2 Marzo 2015
IN PRIMO PIANO
08 Mar 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Napoli   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-FIORENTINA, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Sassuolo-Inter 1-3: Zaro ne fa due, Forte timbra il cartellino. Che Olsen!

22.09.2012 16:45 di Mario Garau Twitter: @MarioGarau  articolo letto 21096 volte

Un'Inter dai due volti conquista tre punti preziosi in quel di Sassuolo ed è sempre più capolista del girone. Mattatore della gara Giovanni Zaro: il difensore si rende protagonista con una doppietta. Ottima prova anche del duo di centrocampo Tassi-Olsen, classe pura. I nerazzurri hanno giocato un primo tempo sottotono, salvo poi trovare nuova linfa nella ripresa. Nel finale trova il gol anche Forte.

90+5' - Termina la gara. L'Inter sbanca Sassuolo con il punteggio di 3-1

90+2' - GOOOOOOOOL DI FORTE. Grande assist di Tassi, Forte difende protegge il pallone e incrocia da manuale alle spalle di Perilli. Gran gol di Forte

90' -  L'arbitro concede 4 minuti di recupero

89' - Scivolano i minuti. Resiste il vantaggio dell'Inter

86' - Proprio Colombo viene richiamato in panchina da Bernazzani. Dentro Belloni

85' - Buona occasione per Colombi. L'attaccante nerazzurro però tira da posizione troppo defilata.

85' - Cambio per il Sassuolo. Esce Bambozzi, entra Sinizza

83' - Colombi prova ad approfittare dei tanti spazi concessi dal Sassuolo per calciare dalla distanza. Conclusione debole e angolata.

81' - Opportunità paurosa per Zaro. Il difensore nerazzurro, servito con precisione da Benassi, sfiora la tripletta con un tiro ravvicinato. Il pallone viene deviato

80' - Guglielmotto prova l'affondo sulla destra ma viene steso. Per l'Inter ci sarà una sorta di calcio d'angolo da posizione più ravvicinata.

78' - L'Inter cerca con insistenza il gol della sicurezza. Sassuolo stanco

75' - Bella conclusione di Benassi. Il centrocampista non riesce però a inquadrare lo specchio della parta

74' - Palla pericolosa di Zecchini. Non ci arriva nessuno, blocca Dalle Vedove.

72' - Ci prova Castelletto dalla distanza. Il suo debole sinistro termina a lato alla sinistra del portere.

71' - I padroni di casa provano ad affacciarsi nell'area nerazzurra. Tentativi sempre poco pericolosi.

71' - Cambio nelle file dell'Inter. Fuori Terrani, dentro Forte

69' - Occasione clamorosa per Terrani, servito alla perfezione in profondità da Olsen. La sua conclusione viene respinta da un grandissimo intervento di Perilli.

68' - Il Sassuolo non riesce più a uscire dalla sua metà campo

65' - Terrani prova a penetrare tutto solo in area. Il suo tentativo viene bloccato però dalla difesa neroverde

61' - L'Inter ha preso fiducia e sta giocando a ritmi nettamente più alti rispetto a quelli avuti nel primo tempo

60' - Primo cambio per il Sassuolo. Esce Marini entra IIouga

59' - Numero pazzesco di Colombi, che su una palla vagante in aria conclude in rovesciata e sfiora l'eurogol di qualche centimetro.

58' - I nerazzurri si portano sul 2-1. Olsen di testa fa da sponda a Zaro che tutto solo davanti a Perilli incorna il pallone e sigla il vantaggio

58' - GOL DI ZARO! ANCORA UN ASSIST PRECISO DI OLSEN

57' - Bell'iniziativa di Guglielmotti: il terzino nerazzurro con un tiro-cross stava quasi per sorprendere Perilli.

55' - Terrani prova a mettere un pallone in mezzo dalla sinistra: il suo cross è impreciso e si spegne alto

54' - Schema confuso dell'Inter. Tira Terrani su appoggio di Tassi. Conclusione innoqua

53' - Punizione importante dal limite conquistata da Terrani

51' - Gran sinistro di Colombi dal limite. La sua conclusione di sinistro viene respinta a fatica da Perilli. Sulla ribattuta Terrani commette fallo su Perilli

50' - L'Inter ha iniziato questa ripresa con il giusto piglio. I nerazzurri fanno la gara e danno l'impressione di poter essere pericolosi

49' - Gabbianelli cerca un interessante uno-due con Terrani. Cani anticipa e spazza via i pericoli.

48' - Duro contrasto a metà campo tra Benassi e Bombozzi. Il giocatore del Sassuolo resta a terra e viene soccorso.

46' - Riparte il secondo tempo. Bernazzani inserisce subito Benassi per Acampora

45+1' - Cross millimetrico di Olsen, incornata di Zaro e pareggio della squadra di Bernazzani. La prima frazione di gioco termina sul punteggio di 1-1. Al vantaggio di Berselli ha risposto il difensore nerazzurro, proprio nel unico minuto di recupero concesso dal direttore di gara.

45+1' - PAREGGIO DELL'INTER. Ha segnato Zaro

45' - L'arbitro concede un minuto di recupero

44' - I padroni di casa stanno legittimando il vantaggio. Un cross di Zecchini, apparentemente innocente, stava per sorprendere Dalle Vedove. Pallone fuori di poco.

42' - Ritmi troppo lenti dell'Inter. Il Sassuolo si difende con facilità

40' - Cross insidiosissimo di Vacondio, Gomez ci arriva in girata, ma la sua conclusione è alta e imprecisa

38' - Sinistro improvviso di Gabbianelli. Perilli quasi si fa ingannare, ma blocca in due tempi

37' - Terrani ben servito in area da Gabbianelli prova a girarsi ma viene intercettato  in grande stile da Cani

34' - Grande giocata in slalom di Terrani. Un avversario lo stende al limite, ma l'arbitro lascia inspiegabilmente correre

32' - Terreno non in ottime condizioni. Gabbianelli prova a servire un pallone verso il centro, ma Colombi scivola e non arriva sul pallone

29' - L'Inter prova a rispondere con Terrani, ma il suo lancio verso Colombi viene intercettato da Perilli

26' - Ingenuità della difesa nerazzurra, ne approfitta Berselli che innescato con precisione da Castelletto, infila il pallone alle spalle di Dalle Vedove. Donkor e Zaro hanno tentato invano di frenare l'attaccante avversario

26' - Gol del Sassuolo, ha segnato Berselli

23' - Brutta palla persa a centrocampo da Acampora, Berselli prova a ripartire, ma Donkor protegge il pallone con il fisico

21' - Bel lancio di Belloni per Acampora. Per il quarto uomo la posizione del giovane nerazzurro è irregolare, ma in diretta l'impressione è stata diversa.

19' - Retropassaggio azzardato di Zaro a Perilli. Colombi quasi intercetta

16' - I neroverdi tentano di ripartire. Olsen interviene in maniera fallosa. Per l'arbitro è giallo

15' - Olsen cerca in velocità Gabbianelli, ma Caselli è più veloce

12' - Il Sassuolo si chiude molto bene. Gli uomini di Bernazzani continuano con un'intensa fase di possesso. Ma gli spazi sono pochi

10' - Laribi prova a impegnare Dalle Vedove con una debole conclusione dal limite

9' - Cross insidioso di Terrani. Acampora prova a raccogliere il pallone, ma il suo controllo non è perfetto

5' - L'Inter prova subito a fare la gara. Lungo possesso di palla sulla linea difensiva, il Sassuolo si chiude bene

1' - Parte la gara

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Inter (4-2-3-1): 1 Dalle Vedove; 2 Guglielmotti, 4 Zaro, 5 Donkor, 3 Bandini; 8 Olsen, 6 Tassi; 7 Terrani, 10 Gabbianelli 11 Acampora; 9 Colombi.
A disposizione: 12 Smug, 13 Pasa, 14 Eguelfi, 15 Ferrara, 16 Benassi, 17 Del Piero, 18 Bocar, 19 Belloni, 20 Garritano, 21 Forte, 22 Bangoura.
Allenatore: Daniele Bernazzani.

Sassuolo (4-3-3): 1 Perilli, 2 Vacondo, 6 Caselli, 5 Cani, 3 Marini, 8 Zecchini, 4 Bombozzi, 10 Castelletto, 7 Berselli, 9 Gomez, 11 Laribi.
A disposizione: 12 Pagani, 13 Valmori, 14 Siniza, 15 Cati, 16 Ilouga, 17 Lodesan, 18 Gliozzi, 19 Lari, 20 Arrasqui.
Allenatore: Paolo Mandelli.

Dopo la grande prova offerta mercoledi' contro il Liverpool nella prima partita del girone della NextGen Series, si riparte. La Primavera dell'Inter allenata da Daniele Bernazzani, è impegnata in trasferta contro il Sassuolo nella gara valida per la terza giornata del Campionato Primavera TIM trofeo "Giacinto Facchetti".

 


Altre notizie - In Primo Piano
Altre notizie
 

UN CALCIO ALLE AMBIZIONI EUROPEE. POI GUARDI KOVACIC E PENSI A COUTINHO

A lungo è sembrata una di quelle partite già incanalate, che vinci o perdi solo con il classico episodio. Magari con un errore nelle retrovie. Sensazione confermata, peccato che a festeggiare il colpo grosso siano stati i viola, che probabilmente neanche in 7 avrebb...
"A Zagabria nessuno voleva farsi una foto con me, qui invece devo scappare via dai tifosi". Marcelo Brozovic si confessa ai microfoni del giornale croato Jutarnji, a poco più di un mese dal suo approdo all'Inter. Tanti argomenti trattati dal 77 nerazzurro,&nb...

CORDOBA A FCIN: "IO E L'INTER: DA LIPPI, MANCINI, MOU E LEO FINO ALL'ADDIO"

5 campionati italiani, 4 coppe Italia, 4 supercoppe italiane, 1 Champions League, 1 Mondiale per club, 1 coppa Interamericana...

INTER-FIORENTINA - RIMPIANTO SHAQ, KOVACIC VA A VUOTO

HANDANOVIC 5 – Bravo su Diamanti e al suo posto su Babacar, rovina la serata con l'uscita imprecisa che costa la...

LONGO CAMBIA LA PARTITA, DIGE DECISIVO. BENE KRHIN

Turno di campionato dal 'sapore di casa' per i due baby del Cagliari Lorenzo Crisetig e Samuele Longo, anche se le...

ICARDI STRAPPA APPLAUSI, KOVACIC BRUCIA MEDEL

Dopo la vittoria contro il Cagliari, i tifosi nerazzurri hanno eletto, nell'ambito del Pallone d'Oro Nerazzurro,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 2 Marzo 2015.
 
Juventus (-1) 57
 
Roma (-1) 48
 
Napoli (-1) 45
 
Lazio 43
 
Fiorentina 42
 
Sampdoria 39
 
Genoa (-1) 36
 
Inter 35
 
Milan 34
 
Palermo 34
 
Torino (-1) 33
 
Sassuolo 29
 
Empoli 28
 
Udinese (-1) 28
 
Hellas Verona 28
 
Chievo Verona 25
 
Atalanta 23
 
Cagliari 20
 
Cesena 19
 
Parma (-2) 10*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.