Santon: "Andiamo a Bologna per vincere. Il futuro? A giugno..."

 di Mattia Zangari Twitter:   articolo letto 7204 volte
Santon: "Andiamo a Bologna per vincere. Il futuro? A giugno..."

"Dobbiamo andare a Bologna sapendo di essere l'Inter". Parole e musica di Davide Santon, che ai microfoni di Inter Channel ha spiegato in poche e semplici parole l'approccio con cui la squadra di Stefano Pioli dovrà affrontare i felsinei domenica prossima, nella gara 'trappola' che precede lo spareggio Champions con la Roma. "Non ci importa se loro vengono da diverse sconfitte - ha proseguito l'ex Newcastle -. Il nostro obiettivo resta uno: giocare come stiamo giocando sapendo che sarà una partita difficile. Loro ci regaleranno poco, ma noi abbiamo grande qualità e dobbiamo andare là per vincere la partita".

In seguito, il terzino nerazzurro parla così del suo futuro: "Io nell'Inter l'anno prossimo? Sto giocando un po' meno, ma la squadra viene prima di tutto. Stiamo facendo bene, poi ovviamente il mister fa le sue valutazioni. Io sono molto contento perché do comunque supporto ai miei compagni che sono in campo. La voglia di giocare c'è ed è anche tanta, a giugno vedremo cosa si deciderà di fare".