Pioli: "Noi e la Juve con tanti giocatori bravi. A Torino per fare la gara"

 di Redazione FcInterNews.it  articolo letto 6677 volte
Pioli: "Noi e la Juve con tanti giocatori bravi. A Torino per fare la gara"

Alla vigilia del match contro la Juventus, Stefano Pioli rilascia un'intervista ai microfoni di Premium Sport nella quale descrive l'attesa per la gara di domani sera: "Fare risultato a Torino sarebbe un punto di partenza per tutti noi. Parliamo di una partita importante che vale tanto, ci siamo preparati per essere all’altezza della situazione. Roberto Gagliardini toglierebbe Leonardo Bonucci? Io non credo che basti togliere un solo giocatore, la Juve ha tanti giocatori bravi però anche noi". 

Ma una vittoria darebbe la svolta per cambiare la stagione? "Noi dobbiamo pensare solo alla Juve senza sprecare energie per le gare che verranno. Dobbiamo dare il massimo, giocandoci le nostre carte contro la squadra più forte del campionato. Andiamo a Torino con convinzione di fare bene e di giocare la nostra gara. Ci sono i valori per pensare ad un buon presente, ma grazie alla proprietà che ci supporta e ha voglia di riportare l'Inter a grandi livelli penso che in futuro si possa tornare a giocare per vincere qualche titolo".