"Ho sempre avuto il sogno di diventare un giocatore importante per la Croazia e per una grande squadra, fin da bambino. E adesso l'ho realizzato: gioco nell'Inter e in Nazionale". Così Ivan Perisic si confessa in una video-intervista al canale ufficiale della Fifa. "Le differenze tra il calcio tedesco e quello italiano? In Bundesliga puoi trovare maggiori spazi, invece in Serie A c'è molta più tattica. Sto imparando - spiega il numero 44 nerazzurro -. Qui all'Inter mi trovo benissimo, parliamo di un grandissimo club che ha vinto la Champions League nel 2010. Non appena seppi del loro interessamento, non ci pensai su due volte e spinsi tanto per arrivare a Milano. La città è bellissima, speriamo di migliorare tanto in questa stagione". 

Sezione: In Primo Piano / Data: / articolo letto 18794 volte / Fonte: FifaTV
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni