Palacio illude, l'Inter non ingrana: pari col Parma, occasione sprecata

 di Riccardo Gatto Twitter:   articolo letto 62531 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Palacio illude, l'Inter non ingrana: pari col Parma, occasione sprecata

Prosegue il momento non positivo dell'Inter di Walter Mazzarri. A San Siro arriva il Parma, reduce da una vittoria importante in Tim Cup contro il Varese. La squadra nerazzurra però sembra non essere entrata in campo, il Parma gioca bene e passa subito con Sansone che sfrutta un errore clamoroso della retroguardia nerazzurra. E non sarà l'unico. L'Inter si sveglia 20 minuti dopo, e trova il pareggio con Rodrigo Palacio bravo a ribattere una bella azione di Jonathan. Nemmeno il tempo di esultare, però. Perché Handanovic sbaglia clamorosamente, e Parolo insacca a porta vuota. Gara infinita, Inter con grande cuore. E risultato ribaltato in due minuti dal 54' al 56'. Prima Palacio - nono gol al Parma - poi Guarin portano i nerazzurri avanti. Ma l'attenzione in difesa manca, e Sansone sfrutta l'ennesima indecisione. Mazzarri sbuffa, Donadoni ci crede. E nel finale il Parma ha anche un paio di chance per vincerla la partita. Amaro in bocca, e Napoli che non viene avvicinato. Il sapore di un'altra occasione persa. 

90+3' - Finisce la partita

90+1' - Inter vicina al vantaggio! Assist di Nagatomo per Cambiasso, sinistro murato da Mirante. Poi Belfodil sbaglia il cross

90' - Tre minuti di recupero

88' - Ancora Biabiany, finale di gara di marca Parma. Il francese scarta due avversari e scarica il destro: palla in corner. 

87' - Esce Guarin, entra Taider

86' - Esce Sansone nel Parma, entra Rosi. 

84' - Solo sofferenza per l'Inter. Cassani crossa per Biabiany, deviazione decisiva di Ranocchia. 

83' - Esce Cassano tra gli applausi dei tifosi dell'Inter, entra Amauri.

82' - Palla gol per il Parma! Acquah ci prova col destro, salva Handanovic

81' - Ammonito Mateo Kovacic, che commette fallo su Sansone in contropiede. 

77' - Cambio nell'Inter. Entra Belfodil per Jonathan.

75' - Rimpallo in area vinto da Paletta, il suo destro termina alto. 

74' - Kovacic ci prova col destro, palla fuori di poco. 

71' - Destro di Cassano, lo mura Juan Jesus. Gara aperta

70' - Esce Zanetti, entra Yuto Nagatomo. 

67' - Cross di Guarin teso per Alvarez, il colpo di testa dell'argentino si spegne sul fondo. 

59' - Gol del Parma. Partita infinita. Cross di Gobbi, dall'altra parte arriva Cassani: contro-cross con Sansone che anticipa Cambiasso e segna il 3-3. 

56' - GOOOOOOOOOOOL GOOOOOOOOOOL! PALACIO FA UNA SPONDA STRAORDINARIA, TIRO COL SINISTRO DI GUARIN CHE DEVIA LA PALLA E SPIAZZA MIRANTE! 

54' - GOOOOOOOOOOOL GOOOOOOOL PAZZESCO DI PALACIO! CROSS DI ALVAREZ, L'ARGENTINO SALE IN CIELO E DI TESTA BATTE MIRANTE!

52' - Primo ammonito dell'Inter. E' Andrea Ranocchia, che commette un fallo tattico su Cassano.

46' - Inizia il secondo tempo. Nessun cambio, Mazzarri ha strigliato la squadra all'intervallo. I giocatori si parlano, negli occhi c'è la voglia di reagire. 

----

45+1' - Finisce il primo tempo

45+1' - Gol del Parma. Paletta mette la palla al centro, Handanovic va in presa bassa ma sbaglia il tempo. La palla passa sotto le gambe e Parolo insacca a porta vuota

45' - Un minuto di recupero

44' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELL'INTER! JONATHAN FA UNA GRANDE GIOCATA SULLA DESTRA, PALLA FORTE PER PALACIO CHE IN SPACCATA COL DESTRO SEGNA DA DUE PASSI!

41' - Acquah fallisce il raddoppio. Prima Cassano cicca il pallone, poi arriva Sansone, cross al centro per Acquah che da due passi impatta malamente. 

35' - Bella giocata di Cambiasso, cross per Palacio che non ci arriva di un soffio. 

33' - L'Inter ora gioca soltanto in attacco. Molto corta la squadra nerazzurra, ma Mirante non è attualmente impensierito. 

27' - Ancora Mateo Kovacic. Serpentina del croato e destro violento. Palla alta, San Siro applaude. 

24' - Pazzesca giocata di Kovacic che salta due avversari in velocità e serve un corridoio per Palacio. L'argentino scarta Mirante, crossa, ma Paletta libera. 

22' - Prova in qualche modo a reagire l'Inter. Cross di Guarin, Palacio anticipa Paletta. C'è Mirante. 

18' - Cambio nel Parma. Entra Acquah, esce Gargano. 

17' - Palacio fallisce da due passi! Bella azione nerazzurra, Guarin crossa forte, Palacio arriva da dietro ma la spara altissima!  

11' - Parma in vantaggio. Inter troppo morbida in difesa in questo avvio, Ranocchia esce su Marchionni, Juan Jesus non stringe: palla che arriva perfettamente a Sansone, il quale da solo non sbaglia. 

9' - E' Marco Parolo il primo ammonito della partita. Intervento in ritardo sulle caviglie di Campagnaro. 

4' - Bello schema del Parma. Parolo sbaglia il tiro, arriva Paletta e Handanovic la tiene sulla linea.

3' - Primo corner della partita conquistato da Cassano, bravo a temporeggiare contro Campagnaro e Guarin. 

2' - Primo tiro verso la porta avversaria da parte dell'Inter. Cassano scarica male il pallone, Kovacic lo recupera e lancia Palacio: destro dell'argentino e palla fuori. 

1' - Inizia la partita. Inter che attacca da sinistra verso destra per chi guarda dalla tribuna, col consueto completo nerazzurro. Parma in maglia bianca e croce blu. 

---

Ore 20.44  - Le squadre scendono in campo. Grandi abbracci tra Biabiany, Cambiasso e Zanetti

---

E' il momento di reagire. Prima del tour de force contro Napoli e Milan, per l'Inter c'è la sfida con il Parma. La settimana scorsa un pari beffa contro la Sampdoria, questa volta invece la possibilità di accorciare sul Napoli che ieri ha impattato contro l'Udinese. Mazzarri sceglie Kovacic al posto di Taider, dopo l'ottima prestazione in Tim Cup. C'è anche Ranocchia in difesa, al fianco di Campagnaro e Juan Jesus. In attacco, Palacio con Fredy Guarin a supporto. 

Nel Parma invece zero novità, scende in campo la formazione preannunciata con i due ex Gargano e Cassano in campo sin dal primo minuto. Il barese probabilmente scenderà in campo senza mascherina, nonostante lo scontro con Gobbi della settimana scorsa.

Formazioni ufficiali

Inter (3-5-1-1): 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 23 Ranocchia, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan (77' Belfodil), 19 Cambiasso, 10 Kovacic, 11 Alvarez, 4 Zanetti (70' Nagatomo); 13 Guarin (87' Taider); 8 Palacio
A disposizione: 30 Carrizo, 12 Castellazzi, 6 Andreolli, 7 Belfodil, 16 Mudingayi, 18 Wallace, 21 Taider, 28 Puscas, 31 Pereira, 35 Rolando,55 Nagatomo, 90 Olsen
Allenatore: Walter Mazzarri

Parma (4-3-3): 83 Mirante; 2 Cassani, 29 Paletta, 6 Lucarelli, 18 Gobbi; 16 Parolo, 32 Marchionni, 5 Gargano (18' Acquah); 21 Sansone (86' Rosi), 99 Cassano (83' Amauri), 7 Biabiany.
A disposizione: 91 Bajza, 43 Coric, 3 Mesbah, 10 Valdes, 11 Amauri, 17 Palladino, 19 Felipe, 23 Mendes, 24 Munari, 28 Benalouane, 30 Acquah, 87 Rosi

Allenatore: Roberto Donadoni

Arbitro: Valeri
Assistenti: La Rocca, Liberti
Assistenti Addizionali: Rizzoli, Nasca
IV uomo: Grilli

Reti: 11' Sansone, 44' Palacio, 45+1' Parolo, 54' Palacio, 56' Guarin, 59' Sansone

Ammoniti: Parolo (P), Ranocchia (I), Kovacic (I)