Mourinho piomba su Joao Mario e offre Mata, ma l'Inter rilancia chiedendo Mkhitaryan. E Pastore...

 di Alessandro Cavasinni Twitter:   articolo letto 30213 volte
Fonte: Corriere dello Sport
Mourinho piomba su Joao Mario e offre Mata, ma l'Inter rilancia chiedendo Mkhitaryan. E Pastore...

Dopo il Paris Saint-Germain, ecco il Manchester United. José Mourinho avrebbe messo gli occhi su Joao Mario e per portarlo a Od Trafford sarebbe disposto a mettere sul piatto Juan Mata. L'Inter incassa e rilancia: dateci Henrikh Mkhitaryan.

Il nuovo scenario di mercato viene raccontato oggi dal Corriere dello Sport. "Se l’Inter non esclude una sua partenza, non transige invece sulle condizioni a cui possa avvenire - spiega il quotidiano sulla situazione del portoghese -. In sostanza, non verrà accettata una minusvalenza. Ecco perché l’ipotesi di uno scambio potrebbe essere presa in considerazione. Magari inizialmente di prestiti, per poi aggiornarsi a fine stagione e capire come procedere". 

Ai nerazzurri,come detto, piace Mkhitaryan, anche se pure Mata non sarebbe da scartare a priori. In aggiunta al cartellino, però, Suning pretenderebbe anche un conguaglio. Senza dimenticare che l'eventuale approdo a Milano dell'armeno escluderebbe quello di Ramires, dato che resta un solo slot per gli extra-UE. E intanto Javier Pastore continua a lanciare segnali, diretti e indiretti. La caccia al  trequartista prosegue.