L'Inter si sveglia tardi: Juve padrona, vendicato anche lo smacco del 2012

Finisce 3-1 la sfida dello Juventus Stadium: reti di Lichtsteiner, Chiellini, Vidal e Rolando. Nerazzurri buoni solo nell'ultima parte coi cambi
 di Christian Liotta  articolo letto 82168 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
L'Inter si sveglia tardi: Juve padrona, vendicato anche lo smacco del 2012

E' finita come forse ci si aspettava, con la vittoria della Juventus che ha superato l'Inter con un perentorio 3-1 e ora vola a 59 punti in classifica. Il posticipo della 22esima giornata di Serie A consegna agli archivi un'Inter impacciata e remissiva per larga parte di gara al cospetto della compagine bianconera, che ha aperto le danze con Stephan Lichtsteiner al quarto d'ora del primo tempo, e che ha chiuso i conti con un micidiale uno-due ad inizio ripresa firmato da Giorgio Chiellini e Arturo Vidal. L'Inter si scuote coi cambi, soprattutto con l'inserimento dell'argentino Ruben Botta che dà maggiore qualità al gioco, e ottiene il gol della bandiera con Rolando su azione da calcio d'angolo. Palacio spreca la chance per riaprire la partita, ma nel complesso è un'Inter che continua a produrre poco, e adesso è chiamata ad una netta inversione di marcia. Mazzarri può consolarsi col discreto cambio di ritmo dell'ultima parte di gara, ma non può essere sufficiente.

IL TABELLINO

JUVENTUS-INTER 3-1
Marcatori: 15' Lichtsteiner, 2' st Chiellini, 11' st Vidal, 27' st Rolando

JUVENTUS: 30 Storari; 3 Chiellini, 6 Pogba, 10 Tevez, 14 Llorente (41' st Vucinic), 15 Barzagli (18' st Caceres), 19 Bonucci, 21 Pirlo, 22 Asamoah, 23 Vidal, 26 Lichtsteiner (37' st Isla)
A disposizione: 34 Rubinho, 36 Vannucchi, 5 Ogbonna, 7 Pepe, 8 Marchisio, 12 Giovinco, 13 Peluso, 20 Padoin
Allenatore: Antonio Conte

INTER: 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 35 Rolando, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan (13' st D'Ambrosio), 10 Kovacic (21' st Botta), 17 Kuzmanovic (10' st Milito), 21 Taider, 55 Nagatomo; 11 Alvarez; 8 Palacio
A disposizione: 12 Castellazzi, 30 Carrizo, 4 Zanetti, 6 Andreolli, 9 Icardi, 16 Mudingayi, 23 Ranocchia, 25 Samuel
Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Rocchi

Note. Ammoniti: 13' Kuzmanovic, 14' st Pogba, 28' st Alvarez. Recupero: pt 2, st 3.

-----------

RIVIVI IL LIVE

93' - Triplice fischio: Juventus batte Inter 3-1!!! La Juventus vince con merito con un'ottima partita e mantiene immacolato il ruolino di vittorie interne. Per l'Inter segnali positivi solo nell'ultima parte di gara. Juventus ora a 59, Inter ferma a 33. 

91' - Vucinic, vicino all'Inter pochi giorni fa, sfiora la beffa clamorosa: il montenegrino imbeccato da Tevez, centra il pallo su pallone deviato da Rolando.  

90' - Saranno tre i minuti di recupero. 

90' - Cross inguardabile di Alvarez che conferma che il destro non è il suo piede. 

88' - Pericolo su corner, ancora su colpo di testa di Rolando: Storari blocca. 

86' - Errore enorme di Palacio: D'Ambrosio mette in mezzo, Caceres allunga per Palacio che anziché stoppare e colpire manda fuori di testa. Esce Llorente, entra Vucinic nella Juve

85' - Cross verso Milito, Chiellini anticipa tutti evitando ogni pericolo. 

83' - Ottima chiusura di Rolando su Tevez, fermato in area. Subito dopo Tevez viene fermato in area Inter da... Milito. 

81' - Lichtsteiner stravolto chiede troppo al fisico: tiro da fuori mal calibrato, poi esce per lasciare spazio a Isla. 

79' - Buona occasione per Tevez che servito da Pirlo calcia alto un pallone comunque non facile. 

75' - Brivido Juve: Bonucci interviene di testa su cross di Alvarez regalando un corner. 

74' - Alvarez prova a servire Botta il cui controllo è stato difettoso. Inter che dopo il gol prova a dare segnali di vita. 

73' - Ammonizione per Alvarez, reo di una trattenuta su Lichtsteiner. 

71' - Gol dell'Inter! Rolando! Da azione di calcio d'angolo, il portoghese trafigge Storari con un bel rasoterra angolato. 

69' - Pirlo prova a lanciare Llorente, pallone troppo lungo: controlla Handanovic. 

66' - Terzo cambio Inter: Botta per Kovacic. 

65' - Caceres anticipa Alvarez lanciato in area, tutto regolare. Poi numero di Tevez su Rolando. 

63' - Esce Barzagli, per un problema fisico: dentro Caceres. 

59' - Brutto fallo di Pogba su Kovacic: il francese viene ammonito. 

58' - Debutto in nerazzurro per Danilo D'Ambrosio, che prende il posto di Jonathan.

57' - Ci prova Taider da fuori: tiro che finisce a lato. 

56' - Nemmeno il tempo per Milito di entrare e Vidal segna la terza rete! Pogba tira, Handanovic respinge, la difesa nerazzurra non libera e il cileno con una zampata fa tris. 

55' - Cambio per l'Inter: Milito prende il posto di Kuzmanovic. 

53' - Pirlo impegna severamente Handanovic che blocca a terra una punizione dal limite. 

52' - Palacio! Ci prova ancora il Trenza servito rasoterra da Alvarez. Anche qui conclusione imprecisa. 

47' - Raddoppio della Juventus! Gol di Chiellini! Imprecisione in disimpegno da azione di corner dell'Inter, Pogba raccoglie il pallone e serve il difensore che lascia imbambolato Handanovic con un tiro di destro, non il suo piede.

------

21.47 - Sarà dell'Inter il calcio d'inizio della ripresa: PARTITI!

21.46 - Squadre che rientrano in campo. 

------

45' + 2' - Finisce il primo tempo: Juventus-Inter 1-0. Predominio netto della Juve suggellato dal gol di Lichtsteiner su assist di Pirlo. Generale prevalenza dei bianconeri nelle azioni pericolose, con un'Inter intimidita che si scuote, o almeno accenna a farlo, solo nei minuti finali sprecando però una grande occasione con Palacio su contropiede innescato da errore di Bonucci. 

45' + 2' - Chiellini impegna Handanovic, ma l'azione è vana per un tocco di mano del difensore. 

45' - Due minuti di recupero. 

41' - Risponde la Juve: Asamoah da fuori, Handanovic respinge di pugno. 

40' - Cosa si è mangiato Palacio! Liscio di Bonucci e contropiede Inter: Kovacic serve il Trenza che però calibra male il pallone e manda alto. La prima, grossa occasione avuta dall'Inter sin qui viene sciupata così

38' - Pogba serve Tevez: il tiro da fuori è centrale e facile per Handanovic. 

36' - Malinteso Vidal-Llorente, Handanovic controlla il pallone. 

34' - Cross di Nagatomo per Palacio che però commette fallo su Chiellini. 

31' - Rischio su corner, ci mette la testa Kuzmanovic sulla spizzata di Bonucci. 

30' - Asamoah sta fin qui mettendo in grosse difficoltà Jonathan, che però controlla bene Pirlo evitando di cascare alle finte del 21 bianconero. 

27' - Palacio prova a partire in avanti, ma sotto la pressione di Chiellini perde l'equilibrio e il pallone. 

26' - Possesso palla prolungato della Juve, Inter che chiude bene gli spazi. Finché Tevez sbuca in area e prova a mettere in mezzo: anticipa Taider

23' - Lancio di Kovacic imprendibile per Palacio, controllato a vista da Chiellini. 

22' - Ci prova Pogba da fuori, servito da Asamoah: tiro mal calibrato, palla fuori.

21' - Contropiede della Juventus sprecato da Tevez che prova a servire Llorente in fuorigioco. 

20' - Inter che non riesce a costruire trame offensive decenti, Juventus che ha gioco facile. 

19' - Passaggio errato di Campagnaro per Jonathan, palla fuori: Inter scossa. 

15' - Juventus in vantaggio! Lichtsteiner! Invenzione di Pirlo per lo svizzero che elude il fuorigioco e di testa, in tuffo, batte Handanovic dopo aver preso il palo. 

13' - Fallaccio di Kuzmanovic su Vidal a metà campo: Rocchi estrae il giallo, ma che irruenza gratuita il serbo...

12' - Llorente conclude di testa, ma non prima di aver spinto fallosamente Rolando. 

10' - Lancio lungo a servire Palacio, Barzagli interviene di testa e sporca la traiettoria.

7' - Vigorosa spinta di Rolando su Llorente in area: Rocchi lascia correre. 

7' - L'Inter prova la strada della manovra armoniosa, la Juve però controlla bene.

3' - Doppio miracolo di Handanovic! Fuorigioco errato di Jonathan su Tevez, che conclude a botta sicura: strepitoso Handa sull'Apache, con tanto di bis poco dopo. 

3' - Nagatomo concede il primo corner del match alla Juve. 

2' - Rischia Rolando che regala un pallone a Pogba: Kuzmanovic commette fallo. 

-----

La Juve per confermare l'incredibile ruolino di marcia casalingo, l'Inter per festeggiare la prima vittoria del 2014. Questi i temi di Juventus-Inter, che si affrontano questa sera a Torino nel posticipo della 22esima giornata di Serie A. Segui con noi di FcInterNews.it la supersfida di Torino: premi F5 per aggiornare la pagina!

------

20.45 - Calcio d'inizio che spetta ai padroni di casa: PARTITI!

20.41 - Guidate dal quintetto arbitrale, Juve e Inter entrano in campo. Monumentale coreografia che coinvolge come di consueto l'intero stadio, organizzata dal club. 

20.40 - Clima già rovente, tanti fischi alla lettura della formazione nerazzurra mentre i giocatori dell'Inter prendono posto in panchina.

20.35 - Riscaldamento delle due squadre finito: Juventus Stadium gremito, non pieno il settore ospiti. 

20.34 - Ecco le formazioni ufficiali:

JUVENTUS: 30 Storari; 3 Chiellini, 6 Pogba, 10 Tevez, 14 Llorente, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 21 Pirlo, 22 Asamoah, 23 Vidal, 26 Lichtsteiner
A disposizione: 34 Rubinho, 36 Vannucchi, 4 Caceres, 5 Ogbonna, 7 Pepe, 8 Marchisio, 9 Vucinic, 12 Giovinco, 13 Peluso, 20 Padoin, 33 Isla 
Allenatore: Antonio Conte

INTER: 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 35 Rolando, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan, 10 Kovacic, 17 Kuzmanovic, 21 Taider, 55 Nagatomo; 11 Alvarez; 8 Palacio
A disposizione: 12 Castellazzi, 30 Carrizo, 4 Zanetti, 6 Andreolli, 9 Icardi, 16 Mudingayi, 20 Botta, 22 Milito, 23 Ranocchia, 25 Samuel, 33 D'Ambrosio
Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Rocchi
Assistenti: Ghiandai, Padovan
Assistenti Addizionali: Peruzzo, Giacomelli
IV uomo: Barbirati