L'Inter ci mette l'anima ma non basta: lampo di Cuadrado, vince la Juve

 di Christian Liotta Twitter:   articolo letto 175889 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
L'Inter ci mette l'anima ma non basta: lampo di Cuadrado, vince la Juve

L'Inter fa la sua partita allo Juventus Stadium, ci mette l'anima, ma alla fine non basta quanto mostrato per riuscire a strappare un risultato positivo al cospetto dei campioni d'Italia, che ottengono il 28esimo successo consecutivo tra le mura amiche in campionato grazie al gol di Juan Cuadrado a ridosso della fine del primo tempo. Davvero una bella partita, specie nel primo tempo dove non sono mancate le occasioni da ambo le parti prima del lampo risolutivo da fuori area del colombiano. Nella ripresa la Juve parte meglio, poi limita i tentativi dell'Inter che ci prova ma pecca di lucidità negli ultimi metri e rischia a volte anche di subire il 2-0. Finale piuttosto concitato, con l'espulsione per proteste di Ivan Perisic e il successivo capannello di giocatori davanti all'arbitro Rizzoli.

IL TABELLINO

JUVENTUS-INTER 1-0
MARCATORE: 
45' Cuadrado

JUVENTUS: 1 Buffon; 26 Lichtsteiner (80' 23 Dani Alves), 19 Bonucci, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 5 Pjanic, 6 Khedira; 7 Cuadrado (71' 8 Marchisio), 21 Dybala (84' 24 Rugani), 17 Mandzukic; 9 Higuain. In panchina: 25 Neto, 32 Audero, 4 Benatia, 20 Pjaca, 22 Asamoah, 27 Sturaro, 28 Rincon, 38 Mandragora.
Allenatore: Massimiliano Allegri

INTER: 1 Handanovic; 24 Murillo, 17 Medel, 25 Miranda; 87 Candreva (58' 23 Eder), 5 Gagliardini, 77 Brozovic (58' 7 Kondogbia), 33 D'Ambrosio; 6 Joao Mario (79' 8 Palacio), 44 Perisic; 9 Icardi. In panchina: 30 Carrizo, 2 Andreolli, 11 Biabiany, 15 Ansaldi, 19 Banega, 21 Santon, 55 Nagatomo, 96 Barbosa, 99 Pinamonti.
Allenatore: Stefano Pioli

Arbitro: Rizzoli. Assistenti: Di Fiore, Manganelli. IV uomo: Barbirati. Assistenti addizionali: Orsato, Mazzoleni.

Note
Spettatori: 41.408
Espulso: Perisic (I) al 94' per proteste. 
Ammoniti: Candreva (I), Pjanic (J), Medel (I), Mandzukic (J), Cuadrado (J), Khedira (J), Chiellini (J), Handanovic (I)
Corner: 6-8
Recupero: 1°T 1', 2°T 4'. 

RIVIVI IL LIVE

95' - Finisce qui! La Juventus batte l'Inter per 1-0, gol decisivo di Cuadrado! Capannello dell'Inter davanti a Rizzoli con Pioli che chiede spiegazioni. 

94' - Cartellino rosso per Perisic, eccesso di proteste. 

94' - Fallo in attacco dell'Inter, ammonito Handanovic per proteste.

93' - Mandzukic a terra per crampi dopo un altro grande intervento in chiusura. 

91' - Rischia qualcosa Buffon sul pressing di un inesauribile Perisic. 

90' - Cross di Perisic interessante ma sul primo pallo non va Icardi: Buffon para. 

89' - Ultimi due minuti di gioco prima del recupero di quattro minuti. 

87' - Altro grandissimo intervento di Handanovic sul colpo di testa di Mandzukic: grande riflesso. 

86' - Palla persa di Kondogbia, ripartenza Juve: Miranda riesce a frapporsi tra Higuain e la porta. 

85' - Fallo di Perisic su Chiellini, il croato protesta con l'addiizonale. 

84' - Esce Dybala, ultimi minuti per Rugani.

82' - Numero di Murillo che si crea un varco e calcia appena dentro l'area, pallone sul fondo. 

80' - Esce anche Lichtsteiner, in campo Dani Alves. Anche lo svizzero ha da ridire con Allegri. 

79' - Pioli si gioca la carta Palacio, fuori Joao Mario.

78' - Higuain di prima intenzione, bene Handanovic. Sulla ripartenza Eder entra in area ma cerca un dribbling di troppo e viene fermato. 

77' - Bonucci e Marchisio discutono con Rizzoli dopo un intervento di Murillo su Dybala. 

74' - Scontro Chiellini-Gagliardini, Rizzoli ammonisce il difensore bianconero.

73' - Icardi fermato in area bianconera per un fallo precedente su Alex Sandro. 

72' - Altra ingenuità di Medel anticipato da Higuain, Kondogbia risolve. 

71' - Esce il match winner del momento Cuadrado, dentro Marchisio.

70' - Allegri pronto a giocarsi la carta Marchisio. 

68' - Icardi tenta una conclusione che finisce altissima.

65' - Altra ammonizione: tocca a Khedira per fallo su Joao Mario. In precedenza, azione confusa in area bianconera risolta proprio dal tedesco bravo anche ad anticipare Gagliardini a un passo da Buffon. 

64' - D'Ambrosio scappa via a Cuadrado, che lo atterra: ammonito il colombiano.

62' - Pasticcio di Medel che permette a Dybala di involarsi in area, rimedia Miranda. 

59' - Gagliardini ancora di testa manda alto, poi si lascia andare ad un piccolo gesto di disappunto.

58' - Arriva il momento del doppio cambio: fuori Brozovic, che non la prende benissimo, e Candreva. 

56' - Si preparano a entrare Kondogbia ed Eder. 

54' - Handanovic compie un intervento splendido di piede su Pjanic, che arriva sul pallone di Dybala anticipando Gagliardini e calcia sul primo palo trovando l'opposizione dello sloveno da portiere di hockey.

53' - Brutto cross di Lichsteiner, palla che si perde sul fondo. 

52' - Fase di gioco molto intensa, si lotta a centrocampo. 

47' - RIzzoli ammonisce Mandzukic, reo di fallo su Murillo.

46' - Higuain riceve palla in area dopo una serie di scambi rapidi, Medel sbuca alle spalle del Pipita e lo anticipa. 

-------

21.47 - Sarà della Juve il calcio d'inizio della ripresa: PARTITI!

21.46 - Le due squadre stanno riguadagnando il campo per la ripresa. 

-------

PRIMO TEMPO - Davvero una bella partita allo Juventus Stadium: l'Inter non ci sta a giocare il ruolo della vittima sacrificale e gioca la sua gara andando anche più volte vicina al gol del vantaggio. La Juve prova a colpire ma la difesa è attenta praticamente per tutta la frazione, prima di venire sorpresa dal missile terra-aria di Cuadrado che a pochi istanti dal riposo regala il vantaggio ai padroni di casa. Qualche dubbio sulla direzione di Rizzoli. 

47' pt - Finisce il primo tempo! Juve avanti per 1-0 grazie alla rete di Cuadrado proprio al 45esimo!

45' - Gol della Juventus! Cuadrado! Il colombiano, dimenticato da tutti, scaglia un missile di pura potenza da fuori che non lascia scampo ad Handanovic!

44' - Handanovic vola deviando da campione la punizione di Pjanic. 

43' - Altro fallo di Gagliardini su Alex Sandro, punizione dal limite per la Juventus che reclama per il giallo. L'ammonizione arriva invece a Medel per proteste. 

41' - Fallo di Gagliardini su Mandzukic, rimbrotto da parte di Rizzoli.

39' - Risponde l'Inter: Perisic per Icardi che tocca male mandando fuori. 

38' - Mandzukic! Tuffo di testa del croato che anticipa Murillo e manda fuori di poco. 

38' - Zuccata di Perisic, riflesso di Buffon che respinge.

36' - Taglio di Higuain in area, Medel gli sta addosso ed evita che arrivi sul pallone. 

35' - Malinteso Perisic-D'Ambrosio, azione che sfuma. 

33' - Rizzoli non accorda un corner all'Inter, D'Ambrosio protesta. 

32' - Medel affronta Khedira e riesce a neutralizzarlo. 

31' - Palla in profondità per Candreva che però viene anticipato da Buffon. 

30' - Higuain arriva sul pallone crossato da Alex Sandro, ma la conclusione del Pipita è strozzata e finisce sul fondo. 

28' - Colpo di testa di Gagliardini su cross di Perisic, palla debole e Buffon blocca. 

27' - Cuadrado anziché servire Higuain prova il colpo da lontano mandando in curva. 

25' - Cross lungo sul quale D'Ambrosio non arriva all'appuntamento col pallone in area bianconera. 

23' - Ammonito Pjanic, intervento pesante su Brozovic.

22' - Joao Mario a un centimetro dal gol! Grande sponda di Icardi per il portoghese che punta due uomini e calcia un rasoterra fuori di pochissimo

19' - Gagliardini! Conclusione di potenza su azione da corner, palla presa molto bene ma che finisce di poco alta. 

15' - Candreva prova un cross da dimenticare, fischi per l'ex laziale e juventino. 

14' - Rimessa laterale per la Juve, Gagliardini ha qualcosa da ridire a Chiellini. 

12' - Traversa di Dybala! Conclusione a giro molto bella dell'argentino che viene fermato dal legno orizzontale ad Handanovic battuto. 

10' - Perisic prova  a servire Brozovic che però viene colto in controtempo per un decimo di secondo. 

9' - Cross troppo su Handanovic che para facile. 

7' - Subito ammonizione per Candreva, che manda a terra Dybala intento a ripartire.

5' - Inter che prova a fare il gioco, ma la Juventus imposta sulla gara su potenti ripartenze.

3' - Subito Handanovic! Sloveno reattivo sulla sforbiciata da pochi metri di Dybala. 

2' - Icardi viene preso in controtempo da Perisic, persa palla a metà campo

------

20.46 - Calcio d'inizio a favore dell'Inter: PARTITI

------

Esaurita anche l’esperienza in Coppa Italia, l’Inter ha un compito ben preciso: dare anima e corpo per la conquista di uno dei piazzamenti che valgono la partecipazione alla prossima Champions League. Il nuovo step che attende la formazione nerazzurra, però, non è sicuramente dei più semplici: gli uomini di Stefano Pioli dovranno cercare di fare quello che fino a questo momento non è riuscito per 27 volte a nessuno in campionato, ovvero portare via punti dallo Juventus Stadium. L’Inter, però, arriva alla grande sfida contro i campioni d’Italia in un momento di forma ottimale e con tutta l’intenzione di dare filo da torcere alla corazzata di Massimiliano Allegri. Per farlo, Pioli cambia le carte affidandosi ad un 3-4-2-1 con Marcelo Brozovic a centrocampo insieme a Roberto Gagliardini e Joao Mario e Ivan Perisic a sostegno di Mauro Icardi. Nella Juventus confermato il modulo extra lusso con Paulo Dybala, Mario Mandzukic e Gonzalo Higuain tutti insieme. Segui con noi di FcInterNews.it questa grandissima partita: premi F5 per aggiornare la pagina!

20.42 - Juve e Inter entrano in campo. 

20.40 - Le squadre raggiungono il tunnel per l'ingresso in campo. 

20.35 - Ecco le formazioni ufficiali di Juventus-Inter:

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. A disposizione: Neto, Audero, Benatia, Rugani, Asamoah, Dani Alves, Rincon, Sturaro, Mandragora, Marchisio, Pjaca. Allenatore. Allegri

INTER  (3-4-2-1): Handanovic; Murillo, Medel, Miranda; Candreva, Gagliardini, Brozovic, D'Ambrosio; Joao Mario, Perisic; Icardi. A disposizione: Carrizo, Andreolli, Kondogbia, Palacio, Biabiany, Ansaldi, Banega, Santon, Eder, Nagatomo, Barbosa, Pinamonti. Allenatore: Pioli

Arbitro: Rizzoli. Assistenti: Di Fiore – Manganelli. Quarto uomo: Barbirati. Addizionali: Orsato – Mazzoleni.