Da lunedì 2 luglio, quando l'Inter ha depositato il suo contratto negli uffici della Lega Serie A, Lautaro Martinez può definirsi un nuovo giocatore nerazzurro. L’ex attaccante del Racing di Avellaneda - evidenzia la Gazzetta dello Sport - ha firmato sino al 2023 con un ingaggio di 1,5 milioni e nell'accordo è stata inserita maxi clausola per l’estero da 111 milioni, uno in più di Icardi. Il primo assaggio di Italia a fine maggio è servito per le visite mediche e le firme, per le prime parole («Inter, arriveremo al top, io mai così felice nella mia vita»), ma adesso si fa sul serio davvero. A Milano - riporta la rosea - sbarcherà nuovamente e definitivamente tra sabato e domenica, poi lunedì sarà ad Appiano Gentile per l’inizio del ritiro con i compagni. Il Toro di Bahia Blanca, con ogni probabilità, vestirà la 10 nerazzurra, lui che in realtà è un attaccante che dovrà provare a dividere al meglio il reparto con Mauro Icardi. 

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 4 Luglio 2018 alle 08:15 / articolo letto 26724 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari