Inter e Juve su Verratti, l'agente non chiude: "Sarebbe stupido dire no"

 di Mattia Zangari Twitter:   articolo letto 10752 volte
Inter e Juve su Verratti, l'agente non chiude: "Sarebbe stupido dire no"

Intervistato in esclusiva da Premium Sport in quel di Parigi, a poche ore dalla sfida valida per gli ottavi di finale di Champions League tra PSG e Barcellona, Donato Di Campli, agente di Marco Verratti, ha chiarito ancora una volta la situazione rigaurdante il futuro del suo assistito, tentato da club di mezza Europa: "Siamo a un bivio importantissimo della vita di Marco. All'eta di 24 anni si è giocatori normalissimi o si diventa campioni. Siccome io ritengo che lui appartenga alla seconda categoria, bisogna capire cosa succede a Parigi. Come già detto tante volte, vincere solo il campionato francese ci sta un po' stretto. Di Maria ha detto che Marco piace a Barcellona e Real? Marco è come una bellissima donna che tutti vogliono, ma ne nessuno la piglia... (scherza ndr). Futuro all'Inter o alla Juve? Gli italiani sono maestri nel corteggiamento, ma la realtà dei fatti è ben diversa: abbiamo di fronte una proprietà importante, il PSG per come si è comportato in questi anni merita rispetto, e Marco intende rispettare il club. Segnali concreti di interesse dall'Italia? Sarebbe stupido dire di no".