VERSIONE MOBILE
 Sabato 25 Aprile 2015
IN PRIMO PIANO
25 Apr 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Inter   Roma
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-MILAN, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Guardiola: "L'Inter sa vincere, con loro fu dura. Io in Italia? Saprete..."

25.04.2012 00:02 di Fabrizio Romano  articolo letto 21297 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Guardiola: "L'Inter sa vincere, con loro fu dura. Io in Italia? Saprete..."

Il Barcellona cede il passo. Il Chelsea di Di Matteo ha trionfato nel doppio confronto di Champions contro i blaugrana, Pep Guardiola sembra avviarsi a chiudere la parentesi catalana dopo tantissimi successi, ma ormai con Liga e UCL perdute. Il tecnico del Barça, dopo l'incontro del Camp Nou, ha ricordato come la partita di ieri sera abbia inevitabilmente rimembrato quel Barça-Inter 1-0 del 2010: "Questa volta abbiamo avuto le nostre occasioni, anche tante, il Chelsea si è chiuso con tanti uomini in area ed è andata così. Con l'Inter fu estremamente diverso, più dura, perché ricordo che non tirammo tante volte in porta e non avevamo avuto molte occasioni da gol. L'Inter, come Juventus e Milan, ovvero le grandi d'Italia, sono squadre che sanno come si vince e puntano sempre in alto. Comunque, nel calcio capita e ci sono serate e momenti in cui deve andare necessariamente così".

Eppure, per Pep continuano le voci sul futuro. C'è chi diceva Inter, c'è chi ha detto recentemente anche Milan. Ma l'idea italiana sembra essere nella rosa di idee da sfogliare per Guardiola: "Ogni volta mi fate questa domanda sul mio approdo in Italia (ride, ndr). Quando deciderò saprete quale sarà il mio destino".


Altre notizie - In Primo Piano
Altre notizie
 

POCHI MA BUONI. E SUBITO

Pochi ma buoni. E subitoPoche storie, queste ultime otto gare di campionato saranno solamente una passerella senza riflettori verso la stagione 2015/16 che si spera possa regalare più gioie di quella attualmente in corso. Anche Mancini ha ammesso sommessamente che l'Europa ormai è...
Da partente a certezza: il futuro di Vidic adesso sembra più nerazzurroIl 5 marzo 2014 l’F. C. Internazionale annuncia Nemanja Vidic. Il difensore serbo, capitano in scadenza con il Manchester United, è deciso a provare una nuova esperienza, un nuovo progetto sportivo dove potersi rilanciare dopo una stagione difficile ad Old Trafford. ...

CORINI A FCIN: "ZUKANOVIC, MANCINO OK, DUTTILITÀ E TATTICO. BARDI E BIRAGHI..."

Corini a FcIN: "Zukanovic, mancino ok, duttilità e tattico. Bardi e Biraghi..."Non è più l'allenatore del Chievo Verona dallo scorso ottobre, quando la società decise di...

INTER-MILAN - VIDIC INSUPERABILE, BANTI DA CENSURA

Inter-Milan - Vidic insuperabile, Banti da censuraHANDANOVIC 6 - Serata per nulla problematica per il portiere sloveno, perché al massimo il Milan lo stuzzica. Merito...

OK BENASSI, DIGE SI CONFERMA. RISCATTO BIANCHETTI-KRHIN

Ok Benassi, DiGe si conferma. Riscatto Bianchetti-KrhinTutto sommato un buon weekend per i giovani canterani nerazzurri sparsi per l'Europa. Marco Benassi, dopo l'assenza...

PALACIO, HANDANOVIC E HERNANES SUPER A VERONA

Palacio, Handanovic e Hernanes super a VeronaRodrigo Palacio con il 27,5% dei voti si aggiudica il primo posto della classifica di giornata del Pallone d'Oro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Aprile 2015.
 
Juventus 73
 
Lazio 58
 
Roma 58
 
Napoli 53
 
Sampdoria 50
 
Fiorentina 49
 
Genoa 44
 
Torino 44
 
Milan 43
 
Inter 42
 
Palermo 41
 
Chievo Verona 36
 
Sassuolo 36
 
Hellas Verona 36
 
Udinese 35
 
Empoli 34
 
Atalanta 30
 
Cesena 23
 
Cagliari 21
 
Parma 13*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.