VERSIONE MOBILE
 Domenica 26 Ottobre 2014
IN PRIMO PIANO
26 Ott 2014 18:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Cesena   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-ST. ETIENNE, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Guardiola: "L'Inter sa vincere, con loro fu dura. Io in Italia? Saprete..."

25.04.2012 00:02 di Fabrizio Romano  articolo letto 21199 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Barcellona cede il passo. Il Chelsea di Di Matteo ha trionfato nel doppio confronto di Champions contro i blaugrana, Pep Guardiola sembra avviarsi a chiudere la parentesi catalana dopo tantissimi successi, ma ormai con Liga e UCL perdute. Il tecnico del Barça, dopo l'incontro del Camp Nou, ha ricordato come la partita di ieri sera abbia inevitabilmente rimembrato quel Barça-Inter 1-0 del 2010: "Questa volta abbiamo avuto le nostre occasioni, anche tante, il Chelsea si è chiuso con tanti uomini in area ed è andata così. Con l'Inter fu estremamente diverso, più dura, perché ricordo che non tirammo tante volte in porta e non avevamo avuto molte occasioni da gol. L'Inter, come Juventus e Milan, ovvero le grandi d'Italia, sono squadre che sanno come si vince e puntano sempre in alto. Comunque, nel calcio capita e ci sono serate e momenti in cui deve andare necessariamente così".

Eppure, per Pep continuano le voci sul futuro. C'è chi diceva Inter, c'è chi ha detto recentemente anche Milan. Ma l'idea italiana sembra essere nella rosa di idee da sfogliare per Guardiola: "Ogni volta mi fate questa domanda sul mio approdo in Italia (ride, ndr). Quando deciderò saprete quale sarà il mio destino".


Altre notizie - In Primo Piano
Altre notizie
 

CON LA NOSTRA REPUTAZIONE

Inter e Juve, ancora contro. Ciò che un tempo sarebbe stata una battuta 'poco simpatica' di Andrea Agnelli viene letta per quella che è: l'ennesima offesa al veleno post-Calciopoli lanciata alle istituzioni del nostro calcio e ai valori portati avan...

FCIN - È BAKKALI LA MOSSA A SORPRESA DELL'INTER. PRIMI CONTATTI PER GENNAIO

Linea verde in casa Inter. Si pensa al futuro puntando sui migliori giovani in campo europeo. Un nome che il club nerazzurro sta seguendo da vicino e per cui ha già mosso passi concreti, secondo quanto risulta a FcInterNews, è quello di Zakaria Bakkali, esterno offe...

FCIN - KRAMARIC, L'AFFONDO DI AUSILIO A NOVEMBRE. SÌ A GENNAIO PER EVITARE ASTE

Emergenza attacco in casa Inter. Osvaldo è ko e la scelta di avere solo tre punte di ruolo nella rosa non...

INTER- ST. ETIENNE - CARRIZO SALVA L'INTER. KOVACIC SPARISCE

CARRIZO 7 - Artistico l'intervento sulla sassata di Tabanou che prima dell'intervallo mantiene lo 0-0. Nella ripresa...

GARA CONVINCENTE PER BESSA E DUNCAN. BIRAGHI TRAVOLTO

Copertina di giornata tutta sua: Joseph Alfred Duncan, all'esordio stagionale dal primo minuto nella Sampdoria di...

HERNANES ENTRA IN CLASSIFICA. KOVACIC NON NE ESCE MAI

La buona prestazione e il gol del 2-2 nel finale di Inter-Napoli valgono a Hernanes il primo posto nella classifica di...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Ottobre 2014.
 
Juventus 19
 
Roma (1) 19
 
Sampdoria (1) 16
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Cagliari (1) 8
 
Torino 8
 
Empoli (1) 7
 
Atalanta 7
 
Sassuolo (1) 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Chievo Verona 4
 
Parma (1) 3

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.