VERSIONE MOBILE
 Martedì 24 Maggio 2016
IN PRIMO PIANO
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - CHI MERITA DI VINCERLO?
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Guardiola: "L'Inter sa vincere, con loro fu dura. Io in Italia? Saprete..."

25.04.2012 00:02 di Fabrizio Romano  articolo letto 21397 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Guardiola: "L'Inter sa vincere, con loro fu dura. Io in Italia? Saprete..."

Il Barcellona cede il passo. Il Chelsea di Di Matteo ha trionfato nel doppio confronto di Champions contro i blaugrana, Pep Guardiola sembra avviarsi a chiudere la parentesi catalana dopo tantissimi successi, ma ormai con Liga e UCL perdute. Il tecnico del Barça, dopo l'incontro del Camp Nou, ha ricordato come la partita di ieri sera abbia inevitabilmente rimembrato quel Barça-Inter 1-0 del 2010: "Questa volta abbiamo avuto le nostre occasioni, anche tante, il Chelsea si è chiuso con tanti uomini in area ed è andata così. Con l'Inter fu estremamente diverso, più dura, perché ricordo che non tirammo tante volte in porta e non avevamo avuto molte occasioni da gol. L'Inter, come Juventus e Milan, ovvero le grandi d'Italia, sono squadre che sanno come si vince e puntano sempre in alto. Comunque, nel calcio capita e ci sono serate e momenti in cui deve andare necessariamente così".

Eppure, per Pep continuano le voci sul futuro. C'è chi diceva Inter, c'è chi ha detto recentemente anche Milan. Ma l'idea italiana sembra essere nella rosa di idee da sfogliare per Guardiola: "Ogni volta mi fate questa domanda sul mio approdo in Italia (ride, ndr). Quando deciderò saprete quale sarà il mio destino".


Altre notizie - In Primo Piano
Altre notizie
 

IL DIRITTO ALLA FELICITÀ (CON LA MAGLIA DELL'INTER)

Il diritto alla felicità (con la maglia dell'Inter) L'identikit del giocatore interista perfetto per la prossima stagione: qualità tecniche, doti atletiche, caratteriali e... senso di appartenenza. Non esattamente in questo ordine di importanza, anzi, se possibile con la comprensione profonda del significato di indossar...
Simeone, ricordi nerazzurri: "L'inizio fu complicato, poco spazio per me. La rete segnata contro il Milan cambiò tutto"In vista della finale di Champions League contro il Real Madrid, in programma sabato sera al 'Meazza', il tecnico dell'Atletico Madrid Diego Pablo Simeone ha rilasciato un'intervista nel corso di uno speciale realizzato dalla UEFA, ripercorrendo alcune tappe della...

FCIN - INTER-IZZO NON DECOLLA, IL NAPOLI OGGI È DECISAMENTE IN VANTAGGIO PER IL DIFENSORE DEL GENOA

FcIN - Inter-Izzo non decolla, il Napoli oggi è decisamente in vantaggio per il difensore del GenoaSecondo quanto risulta a FcInterNews.it, l’Inter è piuttosto in ritardo, a tutto vantaggio del Napoli, per...

SASSUOLO-INTER - TELLES DA INCUBO, MALE MURILLO. PALACIO, UN CUORE ENORME

Sassuolo-Inter - Telles da incubo, male Murillo. Palacio, un cuore enormeCARRIZO 5,5 - Complice la squalifica di Handanovic, Mancini gli concede il secondo gettone in...

PUSCAS E DONKOR STECCANO. YAO AFFIDABILE

Puscas e Donkor steccano. Yao affidabileCon la seri A e la Liga ormai concluse, tutti gli ultimi riflettori sono rivolti al campionato di serie B che ha vissuto ieri...

VIA AI PLAYOFF: HANDANOVIC, ICARDI E PERISIC IN LIZZA

Via ai playoff: Handanovic, Icardi e Perisic in lizzaDopo 42 partite e quasi 100 mila voti, si conclude la prima fase della quinta edizione del Pallone d'Oro Nerazzurro. In...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Maggio 2016.
 
Juventus 91
 
Napoli 82
 
Roma 80
 
Inter 67
 
Fiorentina 64
 
Sassuolo 61
 
Milan 57
 
Lazio 54
 
Chievo Verona 50
 
Empoli 46
 
Genoa 46
 
Torino 45
 
Atalanta 45
 
Bologna 42
 
Sampdoria 40
 
Palermo 39
 
Udinese 39
 
Carpi 38
 
Frosinone 31
 
Hellas Verona 28

   Editore: FC-NEWS snc. Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI