VERSIONE MOBILE
 Lunedì 2 Marzo 2015
IN PRIMO PIANO
08 Mar 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Napoli   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-FIORENTINA, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Figo, parole dolci per tutti: "Strama ha qualità. Moratti? Numero uno!"

30.04.2012 13:20 di Christian Liotta  articolo letto 7832 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS

Presente alla seduta di allenamento odierna alla Pinetina, Luis Figo parla a Inter Channel analizzando in primo luogo la vittoria di ieri: "Contro il Cesena abbiamo creato tante opportunità, potevamo chiudere prima ma non è stato così e abbiamo dovuto soffrire un po'. La squadra ha reagito bene dopo lo svantaggio e ha vinto un match importante". Qual è la qualità di Stramaccioni, tecnico giovane che sta facendo bene? "Credo che abbia le qualità per saper gestire una squadra. Nel calcio l'età non conta, l'importante è essere preparato, e il mister sta dimostrando di sapere lavorare bene".

L'Inter nel giro di un mese è riuscita a rientrare in corsa per la Champions: "Questo è il bello del calcio, tante volte ti danno per morto e poi riesci a finire bene, altre volte parti benissimo e poi non riesci a centrare gli obiettivi. Noi, dopo una stagione con tante partite perse, abbiamo la possibilità di lottare per il terzo posto e questo dà stimoli in più". Ma quale sarà il futuro di Figo? "Non faccio progetti a lungo termine, il presente è più importante. Sono contento di essere qui in società. Poi ho i miei progetti personali con la mia fondazione personale che mi prendono tanto tempo, così come i miei negozi e la mia famiglia". Infine, una battuta sul feeling con Moratti: "Non ho mai avuto presidenti così. E' sempre un piacere dire di averlo avuto come presidente e come amico. Per me è un numero uno". 


Altre notizie - In Primo Piano
Altre notizie
 

UN CALCIO ALLE AMBIZIONI EUROPEE. POI GUARDI KOVACIC E PENSI A COUTINHO

A lungo è sembrata una di quelle partite già incanalate, che vinci o perdi solo con il classico episodio. Magari con un errore nelle retrovie. Sensazione confermata, peccato che a festeggiare il colpo grosso siano stati i viola, che probabilmente neanche in 7 avrebb...
Tre passi avanti, ma ieri uno indietro. Forse nel momento più importante, quando in ballo c’era la possibilità di mettere la freccia proprio sulla Fiorentina per agguantare l’ultimo posto valido in Europa. Eppure i nerazzurri sprecano, si fanno beff...

CORDOBA A FCIN: "IO E L'INTER: DA LIPPI, MANCINI, MOU E LEO FINO ALL'ADDIO"

5 campionati italiani, 4 coppe Italia, 4 supercoppe italiane, 1 Champions League, 1 Mondiale per club, 1 coppa Interamericana...

INTER-FIORENTINA - RIMPIANTO SHAQIRI, KOVACIC VA A VUOTO

HANDANOVIC 5 – Bravo su Diamanti e al suo posto su Babacar, rovina la serata con l'uscita imprecisa che costa la...

LONGO CAMBIA LA PARTITA, DIGE DECISIVO. BENE KRHIN

Turno di campionato dal 'sapore di casa' per i due baby del Cagliari Lorenzo Crisetig e Samuele Longo, anche se le...

GUARIN GIGANTEGGIA, MEDEL E SANTON LONTANI

Il magic moment di Fredy Guarin continua. Anche contro il Celtic Glasgow, il colombiano ha ottenuto il massimo dei consensi...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 2 Marzo 2015.
 
Juventus (-1) 57
 
Roma (-1) 48
 
Napoli 45
 
Lazio 43
 
Fiorentina 42
 
Sampdoria 39
 
Genoa (-1) 36
 
Torino 36
 
Inter 35
 
Milan 34
 
Palermo 34
 
Sassuolo 29
 
Empoli 28
 
Udinese (-1) 28
 
Hellas Verona 28
 
Chievo Verona 25
 
Atalanta 23
 
Cagliari 20
 
Cesena 19
 
Parma (-2) 10*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.