VERSIONE MOBILE
 Venerdì 28 Novembre 2014
IN PRIMO PIANO
30 Nov 2014 15:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Roma   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-DNIPRO, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

IN PRIMO PIANO

Figo, parole dolci per tutti: "Strama ha qualità. Moratti? Numero uno!"

30.04.2012 13:20 di Christian Liotta  articolo letto 7786 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS

Presente alla seduta di allenamento odierna alla Pinetina, Luis Figo parla a Inter Channel analizzando in primo luogo la vittoria di ieri: "Contro il Cesena abbiamo creato tante opportunità, potevamo chiudere prima ma non è stato così e abbiamo dovuto soffrire un po'. La squadra ha reagito bene dopo lo svantaggio e ha vinto un match importante". Qual è la qualità di Stramaccioni, tecnico giovane che sta facendo bene? "Credo che abbia le qualità per saper gestire una squadra. Nel calcio l'età non conta, l'importante è essere preparato, e il mister sta dimostrando di sapere lavorare bene".

L'Inter nel giro di un mese è riuscita a rientrare in corsa per la Champions: "Questo è il bello del calcio, tante volte ti danno per morto e poi riesci a finire bene, altre volte parti benissimo e poi non riesci a centrare gli obiettivi. Noi, dopo una stagione con tante partite perse, abbiamo la possibilità di lottare per il terzo posto e questo dà stimoli in più". Ma quale sarà il futuro di Figo? "Non faccio progetti a lungo termine, il presente è più importante. Sono contento di essere qui in società. Poi ho i miei progetti personali con la mia fondazione personale che mi prendono tanto tempo, così come i miei negozi e la mia famiglia". Infine, una battuta sul feeling con Moratti: "Non ho mai avuto presidenti così. E' sempre un piacere dire di averlo avuto come presidente e come amico. Per me è un numero uno". 


Altre notizie - In Primo Piano
Altre notizie
 

SI SORRIDE, MA RESTANO I DUBBI. CANTIERE APERTISSIMO, LA CAPITALE DIA RISPOSTE

Dal 29 ottobre, data dell’ultima vittoria con la Sampdoria in casa, non si festeggiavano i tre punti in casa Inter. Un mese dove è successo di tutto, a partire dal cambio in panchina. Un mese burrascoso da cui i nerazzurri sperano, con la partita di ieri, di iniziare...
Partenza a rilento all’Inter quella di Yann M’Vila. Il suo arrivo a Milano, e se lo ricordano bene Ausilio e tifosi, è stata una vera e propria telenovela. In attesa dei “sì” da Mazzarri, Taider, Rubin, quindi fax e ostacoli...

FCIN - SAMUELE LONGO RESTA A CAGLIARI. PER GENNAIO...

Nelle ultime ore alcuni quotidiani hanno ipotizzato un trasferimento a gennaio di Samuele Longo al Palermo. Al...

INTER-DNIPRO - RANOCCHIA, CHE DANNO! HANDANOVIC AGGHIACCIANTE

HANDANOVIC 7 - Non poteva vivere in modo più intenso la 100esima in maglia nerazzurra. Inizia male, sbagliando un...

LA GIORNATA DEL NON UTILIZZO: SOLO CRISETIG, BELLONI E BESSA PRESENTI. 180' TOTALI ALL'ESTERO

Il turno del non utilizzo. Pochi sorrisi, pochi minuti e poche emozioni nella 12a di Serie A, con molti canterani nerazzurri...

È IL DERBY DI KUZ, POI TOCCA A OBI E DODÒ

Pochi dubbi per i tifosi dell'Inter nella scelta del migliore in campo durante il recente derby contro il Milan. Con il...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Novembre 2014.
 
Juventus 31
 
Roma 28
 
Napoli 22
 
Sampdoria 21
 
Genoa 20
 
Lazio 19
 
Milan 18
 
Udinese 18
 
Inter 17
 
Fiorentina 16
 
Sassuolo 15
 
Hellas Verona 14
 
Palermo 14
 
Empoli 13
 
Torino 12
 
Cagliari 11
 
Atalanta 10
 
Chievo Verona 9
 
Cesena 8
 
Parma 6

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.