Nel corso dell'intervento in conferenza stampa allo stadio Ricci di Sassuolo, il tecnico della Primavera dell'Inter Stefano Vecchi torna sui temi del match contro la Juventus: "La chiave di oggi è stata difendere molto bene, concedere pochissimo ad una squadra con un potenziale offensivo importante e oggi le abbiamo concesso davvero poco, qualche angolo e qualche tiro dalla distanza. Questa vittoria parte da un atteggiamento difensivo già nella loro metà campo".

Elogi per Nicolò Zaniolo, l'autore del gol partita: "E' forte, ha una fisicità e una qualità importante, non sempre è riuscito a tirar fuori le potenzialità che ha. Deve migliorare e può diventare un giocatore fenomenale. La difesa a tre? E' stata dettata dall'avversario e dalla speranza di giocare tra tre giorni, avremmo speso troppo col 4-3-3 che usiamo di solito. Questo modulo è un modo di far crescere i ragazzi, visto che lo avevamo inaugurato già al Torneo di Viareggio".

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - MALCOM, UNA FRECCIA BRASILIANA A BORDEAUX

Sezione: Giovanili / Data: Mer 6 Giugno 2018 alle 21:00 / articolo letto 10346 volte / Fonte: RMC Sport
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A