Manca ancora l'accordo tra Bordeaux e Inter per il trasferimento di Malcom a Milano. Il club nerazzurro - scrive Tuttosport - è disposto a valutare Malcom 40 milioni, ma vorrebbe prenderlo in prestito oneroso (da 8, massimo 10 milioni) con diritto di riscatto (32-30); i francesi, invece, rimangono fermi sulla sua posizione: cessione a titolo definitivo o prestito con obbligo. Affare che, a queste condizioni, Ausilio non può chiudere per le noti questioni legate alla lista Uefa. Si lavora, sapendo che il brasiliano ha già detto sì, tanto che Gustavo Poyet, tecnico dei girondini, ha ammesso che potrebbe partire. La trattativa potrebbe subire un’accelerata nei prossimi giorni, soprattutto se l’Inter dovesse trovare una soluzione in uscita per qualcuno fra Candreva, Eder, Pinamonti e Karamoh.

VIDEO - RAFINHA SI ALLENA IN SOLITARIO: NUMERO DA FUNAMBOLO!

Sezione: Focus / Data: Gio 5 Luglio 2018 alle 08:45 / articolo letto 16444 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari