Spalletti: "Schick è un grande giocatore, ma la priorità ora va alla difesa"

 di Antonello Mastronardi Twitter:   articolo letto 26874 volte
Spalletti: "Schick è un grande giocatore, ma la priorità ora va alla difesa"

Nella girandola di interviste immediatamente successive all’amichevole vinta ieri sera contro il Betis Siviglia, Luciano Spalletti ha avuto modo di parlare anche dell’eventuale approdo all’Inter di Patrik Schick, sottolineando il valore dell’attaccante ceco, ma ribadendo anche come le priorità della società nerazzurra siano piuttosto da ricercarsi in altri reparti: “Schick è un grande giocatore: a dirlo non son solo io, ma è un’opinione di tutti gli osservatori che l’hanno seguito. Adesso, però, abbiamo altre priorità: ci servono difensori centrali, e dobbiamo fare velocemente le cose più importanti”.