Pioli: "Lavoriamo tanto su un aspetto: la testa. Sono soddisfatto per un motivo"

 di Alessandro Cavasinni Twitter:   articolo letto 11145 volte
Fonte: Gazzetta dello Sport
Pioli: "Lavoriamo tanto su un aspetto: la testa. Sono soddisfatto per un motivo"

Arrivano altre parole di Stefano Pioli dal ritiro di Marbella. Le riporta la Gazzetta dello Sport: "Il duro lavoro batte sempre il talento che non lavora abbastanza - puntualizza il tecnico nerazzurro -. La nostra attenzione si riversa principalmente sull’aspetto mentale, perché da lì possiamo andare a lavorare sugli aspetti tattici e tecnici. E per questo motivo il test è servito, mi ha fornito spunti su cui intervenire. Ho le idee ancora più chiare per rendere questa squadra più solida. Ho detto che contro Linense e Marbella ho visto solo luci e niente ombre perché comunque quei novanta minuti mi hanno fornito spunti su cui insistere in questi giorni e nei prossimi. Ci sono situazioni su cui dobbiamo lavorare decisamente meglio".

"Sono molto soddisfatto, davvero, ma lo ero già alla Pinetina quando i giocatori si sono presentati in perfetta linea di preparazione rispetto ai compiti che gli avevamo fornito prima di Natale - ha spiegato ancora l'allenatore -. E anche a livello di peso i dati erano nella norma, tutti in regola. Calendario agevole a gennaio? Ma io non lo conosco. Conosco solo la prossima avversaria, l’Udinese".