VERSIONE MOBILE
 Sabato 4 Luglio 2015
FOCUS
SE FOSSE NECESSARIO UN SACRIFICIO, CHI CEDERESTE?
  
  
  
  
  
  

FOCUS

Matrix: "Leo torna? Ci sarà qualcosa di vero, ma..."

26.04.2012 21:52 di Riccardo Gatto  articolo letto 7425 volte
© foto di Federico Gaetano
Matrix: "Leo torna? Ci sarà qualcosa di vero, ma..."

Intervenuto ai microfoni di RMC, Marco Materazzi è tornato a parlare della situazione relativa a Leonardo, e del loro rapporto in nerazzurro: "All'inizio le cose andavano bene - ha spiegato -, ma poi è finita molto male. Posso avere tutti i difetti del mondo, ma mi piace dire le cose guardando negli occhi le persone, e lui con me non l'ha fatto.

L'esperienza a Parigi? Non posso giudicare ciò che accade perché non conosco la situazione - prosegue -, ma l'esperienza che ho avuto non è stata molto elegante... Leo torna all'Inter? Non so niente, ma se se ne parla, qualcosa di vero ci deve essere anche perché all'Inter gli volevano tutti bene. Allenatore o diesse? Se deve arrivare da allenatore e deve comportarsi come fatto con me, meglio fare il direttore sportivo... 

La stagione negativa dell'Inter? Vorrei aspettare prima di dare un giudizio definitivo perché sono ancora in corsa per il terzo posto che permetterebbe la qualificazione al turno preliminare di Champions League. E significherebbe salvare questa stagione. Ci sono ancora quattro partite. Questa è ancora una stagione molto complicata. 

Mourinho? E' il numero uno. Ha fatto tanto, molto per me. Perché è una persona molto leale e onesta, ha sempre parlato francamente. Anche se non ho giocato molto, era chiaro e trasparente con me. Mi dispiace che non sia stato il mio ultimo allenatore. I due allenatori seguenti (Benitez e Leonardo, ndr) non hanno avuto questo atteggiamento leale con me". 


Altre notizie - FOCUS
Altre notizie
 

SALAH, SILENZIO ASSENSO (ALLA CESSIONE). L'INTER PERÒ NON SI FACCIA CONTAGIARE

Salah, silenzio assenso (alla cessione). L'Inter però non si faccia contagiareIn materia giurisprudenziale il silenzio assume diverse sfaccettature a seconda del tipo di negozio giuridico che si sta esaminando e quello di Mohamed Salah fa intuire la volontà del giocatore egiziano di salutare Firenze per accasarsi altrove. È indubbio...
Mancini: "Kondogbia un top, il campo dirà se siamo migliorati. Shaq-Santon..."Prima conferenza stampa della nuova stagione, con Roberto Mancini protagonista nel giorno del raduno dell'Inter. L'allenatore nerazzurro si concede alle domande dei giornalisti presenti al centro sportivo 'Angelo Moratti', a due giorni dalla partenza per il ritiro...

AG. PERISIC A FCIN: "L'INTER È META GRADITA, STARÀ AI DUE CLUB TRATTARE"

Ag. Perisic a FcIN: "L'Inter è meta gradita, starà ai due club trattare"Nome tornato prepotentemente in auge dopo un breve periodo di 'pausa' è quello di Ivan Perisic, jolly...

PAGELLONE DI FINE ANNO: TANTE INSUFFICIENZE. ICARDI MERITA UN 7+

Pagellone di fine anno: tante insufficienze. Icardi merita un 7+"C’è tempo, stiamo a vedere cosa succede. Io ho fatto delle richieste ben precise, ma non è che la...

AD APPIANO L'UNDER 21 SFIDA LA BERRETTI: L'ANALISI DEL MATCH

Ad Appiano l'Under 21 sfida la Berretti: l'analisi del matchNonostante la Serie A italiana sia finita già da una settimana, in quel di Appiano Gentile si continua a lavorare. No,...

TRIONFO DI KOVACIC. PER ICARDI PREMIO DELLA CRITICA

Trionfo di Kovacic. Per Icardi premio della criticaQuasi a furor di popolo, è Mateo Kovacic che conquista la quarta edizione del Pallone d'Oro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 4 Luglio 2015.
 
Juventus 87
 
Roma 70
 
Lazio 69
 
Fiorentina 64
 
Napoli 63
 
Genoa 59
 
Sampdoria 56
 
Inter 55
 
Torino 54
 
Milan 52
 
Palermo 49
 
Sassuolo 49
 
Hellas Verona 46
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 34
 
Cesena 24
 
Parma 19*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI