VERSIONE MOBILE
 Lunedì 30 Maggio 2016
FOCUS
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - CHI MERITA DI VINCERLO?
  
  
  

FOCUS

Matrix: "Leo torna? Ci sarà qualcosa di vero, ma..."

26.04.2012 21:52 di Riccardo Gatto  articolo letto 7457 volte
© foto di Federico Gaetano
Matrix: "Leo torna? Ci sarà qualcosa di vero, ma..."

Intervenuto ai microfoni di RMC, Marco Materazzi è tornato a parlare della situazione relativa a Leonardo, e del loro rapporto in nerazzurro: "All'inizio le cose andavano bene - ha spiegato -, ma poi è finita molto male. Posso avere tutti i difetti del mondo, ma mi piace dire le cose guardando negli occhi le persone, e lui con me non l'ha fatto.

L'esperienza a Parigi? Non posso giudicare ciò che accade perché non conosco la situazione - prosegue -, ma l'esperienza che ho avuto non è stata molto elegante... Leo torna all'Inter? Non so niente, ma se se ne parla, qualcosa di vero ci deve essere anche perché all'Inter gli volevano tutti bene. Allenatore o diesse? Se deve arrivare da allenatore e deve comportarsi come fatto con me, meglio fare il direttore sportivo... 

La stagione negativa dell'Inter? Vorrei aspettare prima di dare un giudizio definitivo perché sono ancora in corsa per il terzo posto che permetterebbe la qualificazione al turno preliminare di Champions League. E significherebbe salvare questa stagione. Ci sono ancora quattro partite. Questa è ancora una stagione molto complicata. 

Mourinho? E' il numero uno. Ha fatto tanto, molto per me. Perché è una persona molto leale e onesta, ha sempre parlato francamente. Anche se non ho giocato molto, era chiaro e trasparente con me. Mi dispiace che non sia stato il mio ultimo allenatore. I due allenatori seguenti (Benitez e Leonardo, ndr) non hanno avuto questo atteggiamento leale con me". 


Altre notizie - FOCUS
Altre notizie
 

LA (SECONDA) RIVOLUZIONE SILENZIOSA

La (seconda) rivoluzione silenziosaFinito il campionato è iniziato il lungo e tortuoso sentiero che porterà al prossimo. Un carico di speranze che dovrà ulteriormente alleggerirsi di zavorre, dubbi tecnici ma anche di certezze. Stiamo già assistendo alle grandi manovre e nessun livello ...
Kovacic a FcIN: "Inter, l'addio un dispiacere. Milan? Tutto può essere"Pur rimanendo in tribuna ieri sera nella finale di Champions League, Mateo Kovacic può ritenersi a tutti gli effetti un campione d'Europa. Nel dopo gara, intercettato da FcInterNews.it e Agenzia Area, il croato ha parlato anche di mercato e delle voci che lo vogli...

FCIN - L'INTER DICE ADDIO A BRUNO PERES. IL MOTIVO...

FcIN - L'Inter dice addio a Bruno Peres. Il motivo...Prima ancora dell’avvio ufficiale del calciomercato, l’Inter può dire addio ad un obiettivo di lungo...

SASSUOLO-INTER - TELLES DA INCUBO, MALE MURILLO. PALACIO, UN CUORE ENORME

Sassuolo-Inter - Telles da incubo, male Murillo. Palacio, un cuore enormeCARRIZO 5,5 - Complice la squalifica di Handanovic, Mancini gli concede il secondo gettone in...

PUSCAS E DONKOR STECCANO. YAO AFFIDABILE

Puscas e Donkor steccano. Yao affidabileCon la seri A e la Liga ormai concluse, tutti gli ultimi riflettori sono rivolti al campionato di serie B che ha vissuto ieri...

VIA AI PLAYOFF: HANDANOVIC, ICARDI E PERISIC IN LIZZA

Via ai playoff: Handanovic, Icardi e Perisic in lizzaDopo 42 partite e quasi 100 mila voti, si conclude la prima fase della quinta edizione del Pallone d'Oro Nerazzurro. In...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Maggio 2016.
 
Juventus 91
 
Napoli 82
 
Roma 80
 
Inter 67
 
Fiorentina 64
 
Sassuolo 61
 
Milan 57
 
Lazio 54
 
Chievo Verona 50
 
Empoli 46
 
Genoa 46
 
Torino 45
 
Atalanta 45
 
Bologna 42
 
Sampdoria 40
 
Palermo 39
 
Udinese 39
 
Carpi 38
 
Frosinone 31
 
Hellas Verona 28

   Editore: FC-NEWS snc. Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI