Nella sua intervista rilasciata al Corriere della Sera, Roberto Mancini non parla solo di derby, ma anche di altri argomenti, tra cui la lotta per lo scudetto: "Non c'è storia? Mah... Il Napoli è la squadra che ha più continuità, ha cambiato poco e assimilato il gioco di Sarri. La Juventus è sempre la più forte. Poi ci sono le altre: Roma, Inter, Milan. Senza dimenticare la Lazio che dà sempre fastidio a tutti". A proposito della stracittadina, si torna all'ultima con lo jesino allenatore persa dall'Inter per 3-0 dopo che Mauro Icardi sbagliò un rigore sull'1-0: "Dicevamo degli episodi: il calcio è così e il derby soprattutto, più di altre partite. Puoi giocare meglio dell’avversario e perdere. In campo ci sono tanti campioni e ti possono risolvere la partita con un colpo". 

 

Sezione: Focus / Data: Gio 12 Ottobre 2017 alle 08:15 / articolo letto 4472 volte
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A