Panoramica di mercato sui propri assistiti per l'agente uruguaiano Pablo Bentancur sulle pagine di Tuttomercatoweb. A partire da Abel Hernandez, attaccante dell'Hull City monitorato in passato anche dall'Inter: "Tutti sanno che Walter (Sabatini ndr) lo ha sempre voluto e apprezzato. Ha sempre chiesto informazioni. Ma hanno chiesto informazioni anche altre squadre. La prossima settimana sarà importante, andrò in Inghilterra per parlare con alcune società".

A proposito dell’addio di Sabatini a Suning Sports, Bentancur aggiunge: "Se lo dico magari Walter si arrabbia. Ma lo dico lo stesso: lui è troppo passionale, ogni volta mette la sua vita in quello che fa. Mi sembra che avesse altre ambizioni per l’Inter, per vincere. Quando abbiamo parlato non l’ho visto contento. E se non sei contento del tuo lavoro...". 

La chiosa è dedicata al pezzo forte della scuderia di Bentancur, quel Lucas Torreira seguito da mezza Europa: "Il Napoli ha fatto una richiesta ufficiale - ha ammesso -. Ma gli ho detto che dobbiamo aspettare. Lucas ha una clausola da 25 milioni, ma se la Sampdoria ha la possibilità di monetizzare di più e noi congiuntamente possiamo fare una scelta giusta allora faremo tutto insieme. Ferrero è un grande stratega, non è un pazzo. Abbiamo deciso di aspettare. Il ragazzo pensa solo alla Nazionale e alla Sampdoria. È un grandissimo professionista, ne ho seguiti tantissimi nella mia carriera e posso dire che il ragazzo vive per il calcio. Con il Napoli abbiamo parlato e la trattativa è aperta. Ho chiesto tempo, se non ce lo dovessero dare e prendessero qualcun altro, beh, pazienza. Il ragazzo deve trovare la giusta soluzione. Al di là della clausola. Conta trovare la squadra ideale per il percorso di crescita".

VIDEO - INNOVATIVE PASSION: ALLA DESIGN WEEK LA MAGIA DEI COLORI NERAZZURRI

Sezione: Focus / Data: Mar 17 Aprile 2018 alle 00:15 / articolo letto 2698 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari