Quest'oggi, Stevan Jovetic volerà a Siviglia per sostenere le visite mediche con il club andaluso, per poi mettersi subito a completa disposizione del tecnico Jorge Sampaoli. La svolta definitiva all'affare - conferma la Gazzetta dello Sport - è arrivata ieri quando, nel primo pomeriggio, il montenegrino e il suo agente Fali Ramadani hanno limato gli ultimi dettagli dell'accordo alla presenza del d.s. interista Piero Ausilio: JoJo si legherà al Nervion fino al 30 giugno in prestito con diritto di riscatto fissato a 14 milioni (se avvenisse, l’Inter farebbe una plusvalenza di circa 4 milioni) con lo stipendio rimanente – circa 1,7 milioni – a carico degli spagnoli. In pratica - chiosa la rosea - si è raggiunto un buon compromesso: gli spagnoli non intendevano inserire l’obbligo di riscatto del cartellino alla fine di questa stagione, mentre l’Inter aveva chiesto di prendersi almeno carico dello stipendio rimanente.

Sezione: Focus / Data: / articolo letto 16425 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari