CdS - Suning ha già risolto ogni problema con la Uefa per il FFP: arriva la svolta

 di Alessandro Cavasinni Twitter:   articolo letto 43073 volte
Fonte: Corriere dello Sport
CdS - Suning ha già risolto ogni problema con la Uefa per il FFP: arriva la svolta

Il Suning ha risolto ogni problema riguardante il Fair Play Finanziario. "Dopo i 15 milioni arrivati con la sponsorizzazione del kit da allenamento, della Pinetina e del centro Facchetti, dalla Cina sono previsti i bonifici di altri soldi. Quelli necessari per evitare guai con Nyon - svela il Corriere dello Sport -. In Cina sono infatti in fase assai avanzata una serie di trattative con regional sponsor che utilizzeranno il nome e il marchio dell’Inter oltre all’immagine dei tesserati nerazzurri (in corso Vittorio Emanuele hanno acquistato i diritti d’immagine di tutti i giocatori) per i loro affari nel web. Genereranno per il club nerazzurro un ricavo importante. Quanto? Un’altra quindicina di milioni, quelli che servirebbero per risolvere i problemi finanziari di fronte all’Uefa. E poi ci sono le Academy, anche quelle vere e proprie miniere di soldi (fruttano da 300.000 a 800.000 euro l’una) grazie alle opportunità che vengono create con gli sponsor sul territorio: per il momento sono 3 (a Pechino, Shanghai e Jiangsu) ma cresceranno". Per questo motivo, secondo il quotidiano romano, la dirigenza nerazzurra potrà operare senza vincoli sul mercato. Una svolta.