Ag. Manolas: "A gennaio solo invenzioni, ma in estate qualcosa accadrà"

 di Daniele Alfieri Twitter:   articolo letto 8774 volte
© foto di Federico Gaetano
Ag. Manolas: "A gennaio solo invenzioni, ma in estate qualcosa accadrà"

"Per questa sessione non c'è niente di più che le invenzioni della stampa". Parole firmate da John Evagelopoulos, agente di Kostas Manolas, che ai microfoni di Sport MS ha parlato del futuro del difensore su cui sarebbe piombata l'Inter, chiudendo alle voci di un addio a gennaio e aprendo invece all'ipotesi di un trasferimento nella prossima estate: "Non posso dire con sicurezza se partirà, ma penso che probabilmente in estate ci sarà qualcosa, se c’è qualcosa. Perché in generale nel mondo del calcio come nella vita è difficile fare previsioni". Escluso intanto un approdo nella Super League cinese: "Kostas ha la possibilità di giocare a un livello superiore e direi che non andrà in Cina. Il calcio in Europa ha da offrire cose che il denaro non può dare, come la fama e il riconoscimento".

A domanda su quale campionato preferirebbe giocare Manolas, l'agente ha poi deciso di non esporsi: "La fiducia in sé stessi è un fattore importante e Kostas ne ha un livello alto. Non so dire dove vuole giocare, bisognerà vedere quali squadre saranno interessate. In estate è stata respinta la proposta di circa 40 milioni di euro dall’Arsenal per Kostas. In precedenza l’Arsenal ha mostrato interesse ma poi le richieste della Roma erano superiori alle intenzioni della squadra inglese”.