Carragher: "Liverpool, troppo tardi per cedere Cou"

 di Antonello Mastronardi Twitter:   articolo letto 4647 volte
Carragher: "Liverpool, troppo tardi per cedere Cou"

Parlando negli studi di Sky Sports, durante 'Friday Night Football', l'ex bandiera del Liverpool Jamie Carragher si è espresso così sulla questione Coutinho-Barcellona: "Non credevo che avrebbe fatto richiesta di essere ceduto. Ho detto che non mi sembrava quel tipo di giocatore, ma non sai mai cosa intendi quando dici cose simili. Questa situazione mi ricorda quella di Suarez, quando l'uruguaiano chiese la cessione e fu tenuto dai Reds ancora per 12 mesi. Fosse arrivata prima tale richiesta, insieme all'offerta da 100 milioni, Coutinho sarebbe partito. Credo però che adesso non c'è modo in cui il Liverpool possa cederlo: è troppo tardi, non avrebbe tempo per sostituirlo. La partenza del brasiliano scatenerebbe una rivolta, e io sarei parte di quella rivolta".