Mercoledì 23 Aprile 2014
ESCLUSIVE
26 Apr 2014 20:45
Serie A TIM 2013-2014
  VS  
Inter   Napoli
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - PARMA-INTER, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

Daily Network
© 2014
ESCLUSIVE

La storia di Slavkovski, da 'nuovo Ibra' a giovane disoccupato

L'agente, l'avvocato Fabrizio Ferrari, ci racconta: "A Goran si erano interessati club di Lega Pro, ma il giocatore ha rifiutato tutte le soluzioni. Dove gioca ora? In questo momento è fermo"
22.09.2009 17:15 di Giuseppe Granieri  articolo letto 9238 volte

Goran Slavkovski, classe 1989, arrivò all’Inter con la nomea di “nuovo Ibrahimovic”. E, a vederlo giocare con gli Allievi e con la Primavera nerazzurra, sembrava chiara la provenienza di quel soprannome. Fantasia e tecnica, infatti, non mancavano al giovane Goran. Oggi, però, la situazione sembra nettamente cambiata. Il giocatore è sparito dai radar nerazzurri e, per saperne di più, abbiamo intervistato l’avvocato Fabrizio Ferrari, l’agente che in Italia ha avuto la procura del macedone.

Avvocato Ferrari, qual è la situazione di Goran Slavkovski?

“A giugno scorso è scaduto il contratto con l’Inter e, di conseguenza, è uscito fuori dall’universo nerazzurro”.

Come mai? Slavkovski era segnalato come uno dei più promettenti delle giovanili nerazzurre.

“Sì, da un punto di vista tecnico non si discute, ma difetta in personalità e nella capacità di saper soffrire”.

Eppure Roberto Mancini lo aveva fatto esordire in prima squadra nella stagione 2006/07.

“Sì, il ragazzo piaceva molto a Mancini, tanto è vero che grazie a quell’esordio Slavkovski risulta essere il più giovane interista ad aver mai esordito con la maglia nerazzurra”.

Dove milita in questa stagione?

“In questo momento è fermo e non ha una squadra”.

Ma dopo l’Inter, dove ha proseguito?

“Ha giocato sei mesi nello Sheffield United. Poi, gli inglesi non hanno esercitato il diritto di riscatto ed è tornato a Milano”.

Per andare ad allenarsi con il Malmoe.

“Sì, dall’Inter è andato subito via. Tra l’altro, la società nerazzurra gli aveva concesso di allenarsi con gli svedesi, ma contemporaneamente io gli avevo prospettato altre soluzioni”.

Quali?

“C’erano un paio di club di Lega Pro che volevano il giocatore. E c’era anche un interessamento dell’Albinoleffe. Ma Goran ha rifiutato qualsiasi trasferimento”.

 


Altre notizie - ESCLUSIVE
Altre notizie
 

MAZZARRI-BENITEZ, SFIDA NELLA SFIDA

Archiviati con soddisfazione i sei punti conquistati fuori casa con Sampdoria e Parma, da "rivedere" le prestazioni, si torna sabato al "Meazza" con una partita  difficile, affascinante, intrigante. L'Inter non ha perso la speranza di poter agganciare...

STELLE SUL CAMPO - FABRI FIBRA E L'INNO PER DELA. LIVAJA SPIEGA, ICARDI E L'UOVO A MAXI

PAUL POGBA ★★★ - Continua a tenere in ansia la Juve il futuro del gioiello francese strappato nell'estate 2012 al Manchester United. Dopo l'ennesima gemma in campionato, quella che ha chiuso i conti nella sfida contro il Bologna, Pogba ha rivelato di non essersi ancora in...

IL DG CITTADELLA A FCIN: "DIGE È PRONTO PER LA A, PER BIRAGHI DECIDEREMO"

In Serie B c'è una squadra a tinte nerazzurre. Non sulla maglia, ma nell'anima in virtù della presenza ...

PARMA-INTER - COLOSSO ROLANDO, ANCORA MAXI-HANDANOVIC

HANDANOVIC 7,5 – Si presenta con un colpo di reni eccellente a dire di no a Cassano. Che poi ipnotizza come avvenuto con Maxi...

SIENA-INTER 1-2, 22/04/2007 - AL 'FRANCHI' È SHOW MAN MATRIX! L'INTER È ANCORA CAMPIONE D'ITALIA

Ancora Scudetto, nel segno di Matrix. L'Inter dei record vince, vince, vince, stravince il tricolore che rimane a Milano ...

SAMIR, MAURO E MATEO: I GIOIELLI CONVINCONO A GENOVA

Stravince, con merito, Samir Handanovic nell'edizione del Pallone d'Oro Nerazzurro relativa alla trasferta dell'I...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Aprile 2014.
 
Juventus 90
 
Roma 82
 
Napoli 68
 
Fiorentina 58
 
Inter 56
 
Parma 51
 
Milan 51
 
Torino 49
 
Lazio 49
 
Hellas Verona 49
 
Atalanta 46
 
Sampdoria 41
 
Genoa 39
 
Udinese 39
 
Cagliari 36
 
Chievo Verona 30
 
Sassuolo 28
 
Bologna 28
 
Livorno 25
 
Catania 23

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy