VERSIONE MOBILE
 Sabato 25 Ottobre 2014
ESCLUSIVE
26 Ott 2014 18:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Cesena   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-ST. ETIENNE, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

ESCLUSIVE

L'ag. di Spendlhofer: "Ottima stagione. Su Strama..."

Giuseppe Riso scommette sul nuovo tecnico: "Potrà far bene"
30.03.2012 18:20 di Giuseppe Granieri  articolo letto 6769 volte

Lukas Spendlhofer, centrocampista classe 1993, è una delle tante rivelazioni positive dell’ormai ex Primavera di mister Andrea Stramaccioni, ora passata sotto la guida di Daniele Bernazzani. L’austriaco, fisico importante, buona presenza a centrocampo, spiccate doti tattiche è il prototipo del giocatore moderno. E non è detto che non possa affacciarsi in prima squadra da domani in poi… Del presente e del prossimo futuro, FcInterNews.it ne ha parlato con il suo agente, Giuseppe Riso.

Riso, è possibile fare un primo bilancio della stagione del suo assistito?

“Siamo molto contenti e soddisfatti di come è cominciata questa stagione e di come sta proseguendo. Il ragazzo si è ambientato molto bene nel suo nuovo contesto sportivo e sta disputando una buona stagione, con un profitto importante: è anche andato in gol nella partita vinta 2-0 contro il Verona lo scorso 25 febbraio”.

È al centro del progetto nerazzurro.

“È uno dei titolari della Primavera, gioca centrocampista centrale ma può giocare anche centrale davanti alla difesa. Con Stramaccioni è andata sempre molto bene, ora vedremo cosa succederà con mister Bernazzani”.

Qual è la situazione contrattuale di Lukas?

“È vincolato all’Inter da un contratto che scadrà nel giugno del 2014: ora deve finire al meglio questa stagione, poi vedremo cosa succederà e quale saranno i programmi del prossimo futuro”.

Può affacciarsi in prima squadra?

“Credo che sia prematuro: forse da giugno prossimo i giovani più in gamba potranno essere presi in considerazione per la prima squadra”.

Stramaccioni è uno dei pochi a conoscere il giocatore alla perfezione.

“L’Inter è in buone mani: ho conosciuto il mister al torneo di Viareggio ed è un ottimo allenatore, con una personalità spiccata. Farà bene…”.

 

- La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è consentita solo previa citazione della fonte FcInterNews.it. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.


Altre notizie - Esclusive
Altre notizie
 

DECISIVA?

Che questi siano stati tra i giorni più fragorosi degli ultimi tempi è fuori discussione, ma non è assolutamente azzardato pensare che quelli post Cesena possano esserlo ancora di più. Perché, checché se ne dica, il campo &egrav...

ESCLUSIVA - DABO: "ORA TUTTI VOGLIONO BATTERCI. ERO QUASI DELL'ARSENAL, POI..."

Domenica scorsa è stato tra i grandi protagonisti della netta vittoria nerazzurra nel derby, ma chi lo conosce e lo ha visto giocare non ne è rimasto sorpreso. Mohamed Dabo si sta confermando un punto di riferimento per l'Inter Primavera guidata da Stefano Vecch...

FCIN - SMENTITO L'ADDIO ANTICIPATO DI PALACIO. EL TRENZA...

Niente addio anticipato a fine stagione per Rodrigo Palacio, così come è stato scritto di recente da certa...

INTER- ST. ETIENNE - CARRIZO SALVA L'INTER. KOVACIC SPARISCE

CARRIZO 7 - Artistico l'intervento sulla sassata di Tabanou che prima dell'intervallo mantiene lo 0-0. Nella ripresa...

GARA CONVINCENTE PER BESSA E DUNCAN. BIRAGHI TRAVOLTO

Copertina di giornata tutta sua: Joseph Alfred Duncan, all'esordio stagionale dal primo minuto nella Sampdoria di...

HERNANES ENTRA IN CLASSIFICA. KOVACIC NON NE ESCE MAI

La buona prestazione e il gol del 2-2 nel finale di Inter-Napoli valgono a Hernanes il primo posto nella classifica di...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Ottobre 2014.
 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Torino 8
 
Empoli 7
 
Atalanta 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.