VERSIONE MOBILE
 Giovedì 18 Settembre 2014
ESCLUSIVE
  VS  
Dnipro Dnipropetrovsk   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - INTER-SASSUOLO, CHI È STATO IL MIGLIORE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

ESCLUSIVE

L'ag. di Spendlhofer: "Ottima stagione. Su Strama..."

Giuseppe Riso scommette sul nuovo tecnico: "Potrà far bene"
30.03.2012 18:20 di Giuseppe Granieri  articolo letto 6757 volte

Lukas Spendlhofer, centrocampista classe 1993, è una delle tante rivelazioni positive dell’ormai ex Primavera di mister Andrea Stramaccioni, ora passata sotto la guida di Daniele Bernazzani. L’austriaco, fisico importante, buona presenza a centrocampo, spiccate doti tattiche è il prototipo del giocatore moderno. E non è detto che non possa affacciarsi in prima squadra da domani in poi… Del presente e del prossimo futuro, FcInterNews.it ne ha parlato con il suo agente, Giuseppe Riso.

Riso, è possibile fare un primo bilancio della stagione del suo assistito?

“Siamo molto contenti e soddisfatti di come è cominciata questa stagione e di come sta proseguendo. Il ragazzo si è ambientato molto bene nel suo nuovo contesto sportivo e sta disputando una buona stagione, con un profitto importante: è anche andato in gol nella partita vinta 2-0 contro il Verona lo scorso 25 febbraio”.

È al centro del progetto nerazzurro.

“È uno dei titolari della Primavera, gioca centrocampista centrale ma può giocare anche centrale davanti alla difesa. Con Stramaccioni è andata sempre molto bene, ora vedremo cosa succederà con mister Bernazzani”.

Qual è la situazione contrattuale di Lukas?

“È vincolato all’Inter da un contratto che scadrà nel giugno del 2014: ora deve finire al meglio questa stagione, poi vedremo cosa succederà e quale saranno i programmi del prossimo futuro”.

Può affacciarsi in prima squadra?

“Credo che sia prematuro: forse da giugno prossimo i giovani più in gamba potranno essere presi in considerazione per la prima squadra”.

Stramaccioni è uno dei pochi a conoscere il giocatore alla perfezione.

“L’Inter è in buone mani: ho conosciuto il mister al torneo di Viareggio ed è un ottimo allenatore, con una personalità spiccata. Farà bene…”.

 

- La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è consentita solo previa citazione della fonte FcInterNews.it. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.


Altre notizie - Esclusive
Altre notizie
 

NUMERI IMPORTANTI, MA CALMA E SANGUE FREDDO

I numeri sono da capogiro. Sono quelli che se letti ti inducono ad un ottimismo che realisticamente sarebbe eccessivo. Quattro partite ufficiali giocate, tra Europa e campionato, 3 vittorie, 1 pareggio, 16 gol fatti e zero subiti, insomma un sogno. Proprio perché ques...

JUAN JESUS: "VOLTIAMO PAGINA, IN EUROPA PER PUNTARE AL TITOLO. OCCHIO AL DNIPRO, GRAZIE WM. MAICON? QUANDO ARRIVAI..."

"Lo scorso anno non giocavamo in Europa e questo in un certo senso ha influenzato la squadra. Oggi siamo di nuovo in corsa, voltiamo pagina e puntiamo al titolo. La pressione c'è sempre, vestiamo la maglia di un club che ha una grandissima tradizione e q...

ZAMPARINI: "INTER, CHI TEMO? WM IL MIGLIORE, MA NOI INCAZZATI"

Domenica sera al 'Renzo Barbera' di Palermo la squadra di casa ospiterà l'Inter. Un match storicamente...

INTER-SASSUOLO - KOVACIC È MOZART. DATE LA PALLA A ICARDI! GUARO RIPAGATO

HANDANOVIC 6 - Primo tempo sonnacchioso, poi Berardi e Taider lo stuzzicano, ridestandolo dal torpore. Ce ne fossero di...

"IL GIORNO PIÙ BELLO": BARDI STOPPANAPOLI. OK BIRAGHI, MENO CRISETIG

Se fosse stato un attaccante l''etichetta' della domenica sarebbe stata 'Spacca Napoli', ma dato che...

RIECCO LA SARACINESCA SLOVENA. ESORDIO PER IL PITBULL

Terza giornata di Pallone d'Oro Nerazzurro, prima per quanto riguarda il campionato. Dopo lo 0-0 di Torino, i lettori di...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 Settembre 2014.
 
Milan 6
 
Juventus 6
 
Roma 6
 
Inter 4
 
Sampdoria 4
 
Atalanta 4
 
Hellas Verona 4
 
Lazio 3
 
Napoli 3
 
Udinese 3
 
Chievo Verona 3
 
Cesena 3
 
Cagliari 1
 
Palermo 1
 
Genoa 1
 
Fiorentina 1
 
Torino 1
 
Sassuolo 1
 
Parma 0
 
Empoli 0

   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy